Immagini

Prossimi Concerti

Necessito HC

Tanto Di Cappello Records

IoPogo - Headbang Yourself

Gang Green

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Good Riddance - Dry Season Stampa
PuNk4Tube
Scritto da sberla54   
Domenica 26 Aprile 2015 10:00


 
Il Terzo Segreto Di Satira - L'Uomo Di Sinistra Stampa
Video
Scritto da sberla54   
Domenica 26 Aprile 2015 10:00


 
Segolas - Porco Diaz Stampa
Fumetti
Scritto da Joel   
Sabato 25 Aprile 2015 10:00
Segolas - Porco Diaz

[clicca sul leggi tutto per il fumetto completo]

From: Segolas - Porco Diaz
 
Aldo Bianzino: Morire In Carcere In 48 Ore (di DirtMagazineXXX) Stampa
Politica
Scritto da sberla54   
Venerdì 24 Aprile 2015 10:00
Aldo Bianzino: Morire In Carcere In 48 Ore (di DirtMagazineXXX)

http://dirtmagazinexxx.com/aldo-bianzino-morire-in-carcere-in-48-ore/

DirtMagazineXXX

Il 14 Ottobre 2007 il falegname quarantaquattrenne Aldo Bianzino viene trovato morto nella cella di isolamento del carcere Capanne di Perugia.
Era stato arrestato due giorni prima nella sua casa di Pietralunga, sita nella campagna di Citta' di Castello, per coltivazione e detenzione di canapa indiana.
Dopo il trasferimento nella casa circondariale della citta' umbra, dove, per legge, deve restare in isolamento fino a Lunedi' 15 Ottobre (quando incontrera' il giudice titolare dell'inchiesta), il legale d'ufficio incontra Aldo e riferisce alla moglie di averlo trovato provato psicologicamente ma in buona salute fisica. Meno di 24 ore dopo il suo cuore cessa di battere.
Secondo il direttore del carcere e la polizia penitenziaria la morte di Bianzino e' da attribuire ad una crisi cardiaca accidentale e non a cause esterne; sotto richiesta della famiglia viene richiesto un esame autoptico, condotto dal dr. Lalli, noto medico legale. Il suo cadavere presenta chiari segni di lesioni traumatiche: 4 ematomi cerebrali, fegato e milza rotte, 2 costole fratturate.
 
"I Barbari E Noi": Una Critica Antirazzista E Antispecista Alle Campagne Contro La Macellazione Halal (di Antispecismo.Net) Stampa
Vegan
Scritto da Joel   
Giovedì 23 Aprile 2015 10:00
"I Barbari E Noi": Una Critica Antirazzista E Antispecista Alle Campagne Contro La Macellazione Halal (di Antispecismo.Net)

http://www.antispecismo.net/index.php?option=com_k2&view=item&id=398:halal

Antispecismo.Net

Riceviamo e pubblichiamo questa critica estremamente attuale anche alla luce dei risvolti razzisti della triste vicenda che si sta svolgendo ora, in Europa, in seguito agli attentati alla rivista Charlie Hebdo.

L'associazione animalista Animal Equility ha recentemente fatto uscire un video, girato con una telecamera nascosta, che riprende scene da un macello italiano in cui si effettuano uccisioni di animali secondo le regole della macellazione islamica. In questi casi gli animali vengono uccisi tramite dissanguamento, esattamente come nella procedura nostrana, con la differenza che non vengono prima storditi con un colpo di pistola elettrica.
 
Sentenza - [2014] Dissenso E Dedizione Stampa
Recensioni
Scritto da Luna   
Mercoledì 22 Aprile 2015 10:00
Sentenza - [2014] Dissenso E Dedizione
Sentenza - [2014] Dissenso E Dedizione
01 - Svincolato Dalla Coscienza
02 - Eterna Insoddisfazione
03 - Bisognosi Del Padrone
04 - Soffocato Dalle Tue Idee
05 - Dissenso E Dedizione
06 - Distorted peace

Oggi si parla degli amici Sentenza, gruppo di Milano gia' apparsi su queste pagine due anni fa con la loro prima uscita: Visione Distorta.
Ad oggi posso dire che si sono perse le loro tracce in quanto dopo la registrazione di questi sei pezzi due componenti, Lello e Fez, hanno lasciato il gruppo e Michele, voce e cuore del gruppo, ora e' in Australia in cerca di fortuna. Ricordo comunque che un giorno Michele mi disse che finche' ci sara' continuera' a tenere in vita i Sentenza, quindi mi aspetto un grande ritorno, magari con un'altra data assieme in mezzo ai boschi.
 
Imola Antifascista Stampa
Concerti e Comunicati
Scritto da sberla54   
Martedì 21 Aprile 2015 10:00
Imola Antifascista
Imola Antifascista

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=1121576014535055&id=1046955971997060

Imola Antifascista

Imola Antifascista vuole essere un punto di coordinamento e di aggregazione, una rete antifascista che riunisca le varie realta' e identita' del territorio imolese che ritengono importante praticare l'antifascismo sempre e non soltanto in occasione delle ricorrenze storiche. Il riaffacciarsi nella nostra citta' di movimenti politici dichiaratamente neofascisti come Forza Nuova e la sempre maggiore spinta verso pulsioni razziste e fasciste di partiti come la Lega Nord, di recente alleatasi politicamente con i cosiddetti "fascisti del terzo millennio" di Casapound, non solo ci preoccupa, ma ci impegna a promuovere attivamente i valori dell'antifascismo.
 
Tutti I Colori Del Buio - [2014] Tutti I Colori Del Buio 7" Stampa
Recensioni
Scritto da :V:   
Lunedì 20 Aprile 2015 10:00
Tutti I Colori Del Buio - [2014] Tutti I Colori Del Buio 7
Tutti I Colori Del Buio - [2014] Tutti I Colori Del Buio 7"
01 - Intro
02 - Stop Your Fun With A Bullet
03 - More Than Sartre, Less Than Allin
04 - Room 13

Debutto self titled su doppio supporto (vinile 7" per Escape From Today, Bare Teeth Records ed audiocassetta per Bookhouse Records) per i torinesi Tutti I Colori Del Buio, che non posso esimermi di menzionare per la breve presentazione "Sergio Martino is our Elvis" che da sola vale l'intera recensione. Essendo il Mr. Martino regista del film datato 1972 da cui il progetto musicale trae il nome (in assoluto uno dei miei registi italiani preferiti del periodo).
 
Aggiornamento Nuovi Free Album 32 Stampa
Concerti e Comunicati
Scritto da Joel   
Sabato 18 Aprile 2015 10:00
Record Store Day 2015
In occasione del Record Store Day 2015, torna la nius con tanti bei dischetti da scaricare e ascoltare di punk4free.
Per la felicita' di voi barboni, che non vi potete permettere un disco da acquistare, e per dar spazio a piu' band possibili su queste lerce paginette.

Nessun disco da consigliare a questo giro (perche' mi tira troppo il culo) quindi non vi rimane che scaricare ed ascoltarvi tutti i dischetti.

Come sempre vi ricordiamo che per ritrovare il vostro dischetto in questa sezione non vi rimane che contattarci, non importa il genere, se avete registrato con un microfono attaccato nel culo o se siete defunti c'e' spazio per tutti!

Nel leggi tutto gli album da scaricare.
 
Dopo Anni, Ho Deciso Di Combattere La Mia Dipendenza Psicologica Dall'Erba (di Vice Magazine) Stampa
Varie
Scritto da sberla54   
Venerdì 17 Aprile 2015 10:00
Dopo Anni, Ho Deciso Di Combattere La Mia Dipendenza Psicologica Dall'Erba
Dopo Anni, Ho Deciso Di Combattere La Mia Dipendenza Psicologica Dall'Erba (di Vice Magazine)

http://www.vice.com/it/read/lotta-dipendenza-psicologica-erba-432

Vice Magazine

Negli ultimi sei anni della mia vita, ho cominciato le mie giornate sempre nello stesso modo. Dopo una lunga battaglia con la sveglia aprivo a fatica gli occhi e giuravo a me stessa, "Stamattina non fumo." Di solito, a cio' faceva seguito l'impegno a passare la giornata a scrivere invece che abbandonarmi alla fattanza.

Ripetevo questo rituale ogni giorno, con convinzione, mentre rotolavo fuori dal letto e mi dirigevo verso la mensola bianca dove tengo i miei tesori piu' cari. Un medaglione nero e oro che era stato di mia nonna. Un piccolo soprammobile a forma di elefante, regalo di una mia amica. Ha un cassettino segreto, con dentro un pezzo di giada rossa. La giada rossa, secondo la mia amica Ashley, ha il potere di combattere l'esitazione e la paura.

Accanto al medaglione, all'elefante e alla giada c'e' la mia pipetta di vetro blu. Ogni mattina, mentre le promesse che mi ero appena fatta perdevano sempre piu' consistenza, la prendevo e la riempivo d'erba. Mi rannicchiavo sul bordo del letto e facevo "solo un tiro."

Come ho gia' detto, da circa sei anni la prima cosa che faccio ogni mattina e' fumare. Ormai sono dieci anni che fumo ogni giorno. Ho cominciato a 16 anni, e tra un paio di settimane ne faro' 27.

Quando posso, fumo tre volte al giorno: una volta la mattina, una volta di pomeriggio e poi un numero imprecisato di canne la sera, a seconda di quanta erba ho. Lo faccio per superare i momenti noiosi della giornata: quei piccoli fastidi quotidiani come fare colazione, fare la doccia, fare la spesa e andare al lavoro.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 314