Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Stronzate Da Hippie. Nel Conformismo E Nell'Uniformita' Non C'e' Sviluppo Creativo (di Hobo The Mag) Stampa
Varie
Scritto da sberla54   
Giovedì 30 Marzo 2017 10:00
Stronzate Da Hippie. Nel Conformismo E Nell'Uniformita' Non C'e' Sviluppo Creativo
Stronzate Da Hippie. Nel Conformismo E Nell'Uniformita' Non C'e' Sviluppo Creativo (di Hobo The Mag)

https://hobothemag.com/2017/03/28/stronzate-da-hippie-nel-conformismo-e-nelluniformita-non-ce-sviluppo-creativo/

Hobo The Mag

Sul dizionario Treccani, alla voce radicale troviamo, letteralmente, "Che concerne le radici, l'intima essenza di qualche cosa".
Nello skate, cosi' come nel surf, la radicalita' e' considerata un valore, sia quando si esprime nell'esecuzione di una qualche manovra particolarmente difficile o spettacolare, sia quando rappresenta un modo totalizzante e profondo di vivere la propria appartenenza ad una cultura.
Definiamo radicali quelle manovre che in maniera perentoria e dirompente sfregiano la fluidita' del movimento precedente.
 
Il "Mostro" Da Sbattere In Prima Pagina Stavolta E' Un Chirurgo (di Il Dubbio) Stampa
Varie
Scritto da sberla54   
Mercoledì 29 Marzo 2017 10:00
Norberto Confalonieri
Il "Mostro" Da Sbattere In Prima Pagina Stavolta E' Un Chirurgo (di Il Dubbio)

http://ildubbio.news/ildubbio/2017/03/25/mostro-sbattere-pagina-stavolta-un-chirurgo/

Il Dubbio

Ieri quasi tutti i giornali italiani hanno piazzato in prima pagina, con gran rilievo, la fotografia di un medico milanese, considerato nel suo ambiente un luminare dell'ortopedia, accompagnata dalla scritta: "spezzafemori". Molti hanno anche messo nel titolo, tra virgolette, una frase che in realta' il medico non ha mai pronunciato: "Le ho spaccato il femore per allenarmi". Sbatti il mostro in prima pagina Stavolta il mostro e' un chirurgo.
 
Osannata Nel Mondo Ma Condannata Dal Comune Di Bologna: La Storia Della Street Artist Alice Pasquini (di The Post Internazionale) Stampa
Varie
Scritto da sberla54   
Martedì 28 Marzo 2017 10:00
Madrid - Alice Pasquini
Osannata Nel Mondo Ma Condannata Dal Comune Di Bologna: La Storia Della Street Artist Alice Pasquini (di The Post Internazionale)

http://www.tpi.it/mondo/italia/alice-pasquini

The Post Internazionale

Alice Pasquini e' stata condannata nel 2016 dal tribunale di Bologna per aver realizzato due murales, mentre sul New York Times venivano recensite le sue opere

Nel Febbraio del 2016 e' stata condannata dal tribunale penale di Bologna per aver realizzato due murales nel centro di Bologna. Per questo motivo e' stata definita "imbrattatrice di muri" nello stesso anno in cui le sue opere venivano recensite dal New York Times e le veniva commissionato il muro dei Musei Capitolini di Roma.
 
Toxic Discomfort - [2015] Etrurians Do It Better Stampa
Recensioni
Scritto da Nene   
Lunedì 27 Marzo 2017 10:00
Toxic Discomfort - [2015] Etrurians Do It Better
Toxic Discomfort - [2015] Etrurians Do It Better
01 - Cani Sciolti
02 - Sold Out
03 - Via I Poser
04 - Etrurians Do It Better
05 - L'Apocalisse Dei Cialtroni
06 - Odio

I Toxic Discomfort sono una band hardcore formata all'inizio del 2014 in una piccola cittadina in Toscana rispondente al nome di Grosseto. Purtroppo le informazioni che troviamo al loro riguardo sono davvero poche dato che il loro link su facebook non e' attivo e se si cerca su google per eventuali info di line-up, discografia, bio, eccetera non viene fuori altro che il link bandcamp che non ci dice molto su di loro se non poter ascoltare le loro tracce e poco altro.
 
Ravioli Uestern - (Com)Missione Pedofilia Stampa
Fumetti
Scritto da Joel   
Sabato 25 Marzo 2017 10:00
Ravioli Uestern - (Com)Missione Pedofilia

[clicca sul leggi tutto per il fumetto completo]

From: Ravioli Uestern - (Com)Missione Pedofilia
 
Dopo Mesi Di Attesa: La Recensione Di Green Room (di I 400 Calci) Stampa
Film
Scritto da sberla54   
Venerdì 24 Marzo 2017 10:00
Dopo Mesi Di Attesa: La Recensione Di Green Room
Dopo Mesi Di Attesa: La Recensione Di Green Room (di I 400 Calci)

http://www.i400calci.com/2016/07/green-room/

I 400 Calci

Poco tempo fa mi sono imbattuto in una citazione di Eric Rohmer che piu' o meno diceva "In questo momento odio la follia della cinefilia, la cultura cinefila, le persone che pensano solo attraverso film e che quando fanno film raccontano solo persone che esistono attraverso il cinema, sia attraverso vecchi film che persone del mestiere. Penso che il cinema sia alimentato da tutto quello che ne sta al di fuori, e direi persino che il cinema sia l'arte con meno bisogno di riferirsi a se stessa". Insomma, il bello del cinema e' l'essere un mezzo in grado di parlare di qualsiasi cosa, e limitarlo all'autoreferenzialita' e' un po' uno spreco. Mi viene da pensare che questo pensiero gli sia uscito davanti a un film di Tarantino o qualcosa del genere, e onestamente non posso dargli torto.
 
Bad Trip - [2015] Il Morbo Stampa
Recensioni
Scritto da Nene   
Giovedì 23 Marzo 2017 10:00
Bad Trip - [2015] Il Morbo
Bad Trip - [2015] Il Morbo
01 - Fuori
02 - Antisociale
03 - Sociopatico
04 - Il Morbo
05 - Sperma E Parole

Come primo nome nella lista mi ritrovo questi Bad Trip con il loro ep Il Morbo.
Il gruppo formatosi nel 2008 in Calabria (CZ) viaggia su sonorita' street/metal/core e come influenze troviamo Soulfly, Sepultura, Pantera, Glacial Fear, Raised Fist, Dead Kennedys come dichiarano loro stessi nel loro spazio facebook. Attualmente il gruppo e' formato da Fabio (chitarra/voce) Simone (batteria) e Frad (basso/cori).
 
Tornelli Alla Bolognese (di Gli Asini) Stampa
Politica
Scritto da sberla54   
Mercoledì 22 Marzo 2017 10:00
Bologna illustrazione di Andrea Pazienza
Tornelli Alla Bolognese (di Gli Asini)

http://gliasinirivista.org/2017/03/tornelli-alla-bolognese/

Gli Asini

A Bologna e' tempo di sgomberi. La Questura, sempre con il plauso del Comune, ha messo fine a tutte le numerose occupazioni abitative, compresa quella della palazzina ex Telecom, dove quasi trecento persone avevano dato vita a una forma di autogestione. E' stato sgomberato il collettivo lgbt Atlantide, cui era stato assegnato uno spazio pubblico. All'indomani dello sciopero e della grande manifestazione per l'8 Marzo e' stato sgomberato uno spazio comunale in disuso occupato dalla "Consultoria transfemminista queer". E' sotto minaccia di sgombero il collettivo Labas, che da quattro anni occupa una caserma abbandonata e in procinto di essere trasformata in albergo di lusso. E il Comune ha annunciato lo sfratto di XM24, uno spazio autogestito insediato da anni - con regolare convenzione - nei locali dell'ex mercato ortofrutticolo di proprieta' comunale.
 
William Burroughs: Sconfiggere La Scimmia (di Il Cartello) Stampa
Varie
Scritto da Joel   
Martedì 21 Marzo 2017 10:00
Se la droga e' un modo di vivere, smettere deve per forza essere, in qualche modo, come morire. Angelo Montanari
William Burroughs: Sconfiggere La Scimmia (di Il Cartello)

https://www.ilcartello.eu/dipendenze/william-burroughs-junkie/

Il Cartello - Rivista di cultura e societa'

Il romanzo La scimmia sulla schiena di William Burroughs e' un trattato sulla dipendenza da oppioidi.

Il romanzo La scimmia sulla schiena, o Junkie nella versione originale, e' l'opera di William Burroughs che piu' si allontana dallo stile visionario e spesso ostico che caratterizza gli altri lavori del patriarca della beat generation, in favore di un'impostazione 'neorealista' e una narrazione per lo piu' lineare. E questo schema piano e' al servizio dei temi piu' radicali e fondanti della poetica di Burroughs, ovvero la droga e la tossicomania.
 
La Banalizzazione Del Male (di Umanita' Nova) Stampa
Politica
Scritto da Joel   
Lunedì 20 Marzo 2017 10:00
La Banalizzazione Del Male
La Banalizzazione Del Male (di Umanita' Nova)

http://www.umanitanova.org/2017/03/11/la-banalizzazione-del-male/

Umanita' Nova

A Follonica, ridente cittadina della costa grossetana, la mattina del 23 Febbraio tira un gelido vento di pogrom.

Due donne, due romni', che cercano di recuperare qualcosa sul retro di un discount della catena tedesca LIDL, vengono rinchiuse, con l'ausilio di un muletto, nel gabbiotto dei rifiuti ingombranti da tre giovani (tra i 23 e i 27 anni) dipendenti maschi.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 365