Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Live Report Oi!ktoberfest 20.10.2007 - Puerto Baracoa (Grosseto)
Oi!ktoberfest 20.10.2007 - Puerto Baracoa (Grosseto) Stampa
Live Report
Scritto da neverstop85   
Lunedì 19 Novembre 2007 02:52

Oi!ktoberfest - 20.10.2007 - Puerto Baracoa (Grosseto)
P.e.g.'s, Azione Diretta, S-Contro, Youngang.


Notte da birra, Oi! e divertimento quella che andiamo ad affrontare al Puerto Baracoa di Grosseto.
Quattro gruppi, Youngang e S-Contro da Torino, Azione Diretta da Perugia e a concludere i P.e.g's paladini dell'Oi maremmano.

La serata comincia tranquilla, mentre gironzolo per il locale salutando gli amici di Grosseto della As One Crew e i componenti dei vari gruppi a modi giornalista affermato quale non sono, visto che mi mancano ancora una settantina di esami prima di laurearmi.

Tralascio subito questo infame discorso per darvi un po' di notizie sulla serata.
Vado subito a presentarvi coloro i quali sono riusciti a organizzare questa serata, i quali ormai da qualche anno cercano far muovere qualcosa in queste lande desolate.
Sono un gruppo di ragazzi che vanno sotto il nome di As One Crew.
Band, amici che cercano in un modo o nell'altro di far conoscere alla popolazione maremmana quel mondo undergound che va sotto il nome di "punk" e affini.
Oiktoberfest.2007.-.Pegs.jpg
Memorabili sono stati i concerti di Madball, Payback, Another Breath e Victmins che se non fosse stato per questa crew non saremmo mai riusciti a vedere da queste parti.
Quindi un grosso grazie va a questi ragazzi con tanta voglia di fare.
Andiamo subito con il report della serata.
L'apertura delle danze spetta ai P.e.g's.
Quattro ragazzi grossetani, con lo spirito rivoluzionario nelle vene.
Attaccano subito con i pezzi tratti dal loro primo lavoro Let's Noise, cercando di far scaldare il pubblico ancora un po' infreddolito.
Sti quattro bastardoni snocciolano il loro repertorio in modo veloce e compatto, aggiungendoci cover degli Erode, Rappresaglia, Clash e Sham69.
Mezz'ora o poco piu' a dimostrare ancora una volta, come dicono in una loro canzone, che a Grosseto c'e' un fuoco che non smette mai di bruciare.
Per secondi salgono in cattedra i perugini Azione Diretta.
Devo farvi una confessione.
Non li conoscevo prima che mi cominciassi ad informare sul loro conto, rimediando il loro promo.
Be' ragazzi questi spaccano.
Quindi vi invito a rimediare il loro split con i Frangia Violenta da torino.
E qui mi tocca aprire una parentesi che avrei voluto non aprire.
Mentre i perugini ci facevano godere all'ennesima potenza, suonandoci anche un "Frana la curva" da pelle d'oca, il solito imbecille vestito di nero in giacca e cravatta ha la buona idea di portare uno skin fuori dal locale.
I componenti del gruppo allarmati dal pubblico smettono di suonare e di conseguenza altri 20 skin decidono di saltare addosso all'omino in nero.
Trambusto generale, concerto che si ferma e incazzatura totale.
Purtroppo ci sono delle persone che continuano a non capire che ci sono concerti come questi in cui devi lasciar fare.
Perche' una spallata in piu' o un abbraccio col cantante sul palco non hanno mai fatto male a nessuno.
Oiktoberfest.2007.-.Pegs.jpg
Detto questo, dopo anche vari appelli fatti, si ricomincia.
Subito dopo gli Azione, a cui va il mio modestissimo supporto anche per via del concerto che fino al patatrack stavano facendo, salgono sul palco i grandissimi S-Contro.
Trascinatori dell'Oi-core, ci sbattono in faccia tutta la loro rabbia e la voglia di dire la loro.
Concerto da favola, inni senza tempo cantati a squarcia gola, per un concerto semplicemente fantastico.
E a concludere...
Youngang!
Non vedevo l'ora; sti torinesi doc hanno infiammato per piu' giorni il mio stereo e riescono a non deludere le mie aspettative.
Tanta grinta e canzoni suonate alla grande, prese soprattutto dal loro ultimo split con i Freiboiter.
La serata si chiude con vari bis e il lancio costante dei kids dal palco.
Memorabile.
Me ne vado soddisfatto, sapendo che per tutti la serata non sarebbe finita la.
Infatti qualcuno non ha dimenticato e il locale non ne e' uscito bene.
Che ci volete fare c'e' gente che l'Oi! ce l'ha nel sangue e ne fa la propria bandiera.
Grosseto's Burning
Neverstop85


Oiktoberfest.2007.-.Pegs.jpg
.CONTATTI.
P.e.g.'s: www.myspace.com/pinkelephantsgang
Azione Diretta: www.myspace.com/azionediretta
S-Contro: www.myspace,com/scontro
Youngang: www.myspace.com/youngangbirraeguai

.CONDIVIDI.