Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Racconti Mi Drogo Sono Disperato (di Ciro Campajola)
Mi Drogo Sono Disperato (di Ciro Campajola) Stampa
Racconti
Scritto da sberla54   
Giovedì 20 Settembre 2012 05:00
Eroina
Mi Drogo Sono Disperato (di Ciro Campajola)

Mi drogo sono disperato.
Hai un problema curati

Ho un problema?
No mi drogo
ma non e' questo il mio problema.

Curati mettici buona volonta'.
Ma non e' questo il mio problema
la teoria la conosco a memoria
vorrei sapere solo come
e dove curarmi.

No non parlarmi di volonta'
parlami di possibilita'
ma com'e' che non ti capisco?
Sicuro che parli la mia lingua
io capisco solo CURATI
me la daresti una mano?

Cazzo sto diventando sordo
non riesco a capirti
sta droga e' veramente devastante

mi servono soldi
devo drogarmi
chiedo aiuto
ma non sento le risposte
che posso farci

micidiale sta droga
ti riduce il vocabolario
ho imparato a parlare solo con parole utili
e' ovvio che non capisco piu' le cazzate

la droga t'insegna la sostanza
in tutti e due i sensi
stupefacente e reale

e' una specie di bilancia che non pesa l'inutile
e' una spietata lente d'ingrandimento sull'ipocrisia

il tossico non dice mai ti amo
ti ama
al tossico tutti dicono ti amo
ma nessuno lo ama

il tossico e' troppo vero per la comune verita'

e allora il tossico va
va per la sua strada
piu' avvelenata ma meno inquinata

dal momento che non sente piu'
non s'accorge di urlare
e senza accorgersene si fa sentire

sono disperato mi drogo
hai un problema curati
anche tu hai un problema
quando non rispondi
so cosa vuoi dire
quando mi riempi di parole
so cosa vuoi dire
quando mi metti tra la tua burocrazia
so cosa vuoi dire
quando mi metti nel tuo dispersivo vocabolario
so cosa vuoi dire
quando mi metti tra le tue leggi
so cosa vuoi dire
quando mi metti nei tuoi recuperi
so cosa vuoi fare
conosco il tuo aiuto
quando mi metti tra i tuoi bla bla bla
so cosa vuoi dire
non sai cosa dirmi
come giustificare la mia condizione
come spiegare la tua distrazione
abbiamo entrambi un problema

il mio uccide e' vero
il tuo no?
Hai un vantaggio

manco dio sento
sto ridotto proprio male
sta droga e' peggio di quello che si dice

ma intanto non sento
e mi viene spontaneo urlare
a dio lo bestemmio
a te ti mando affanculo
ti prendo per il bavero
e ti dico non ti mettere in mezzo
se lo fai sono cazzi tuoi
dato che sono "interessi" tuoi

io sono una piaga della societa'?
La societa' ha un problema
Un tossico ha rapinato tuo figlio?
Anche il tuo problema uccide a quanto pare
vi avevo detto che non era un problema solo mio

se permettete sono anche io la societa'
e non mi va piu'
di stare a sentire
le vostre infinite cazzate.

Ciro Campajola

.CONDIVIDI.