Immagini

Prossimi Concerti

No current events.

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Racconti Terrorismo Poetico (di Cane Nero)
Terrorismo Poetico (di Cane Nero) Stampa
Racconti
Scritto da Joel   
Martedì 25 Agosto 2020 10:00
Terrorismo Poetico (di Cane Nero)

Io quando fumo troppo vado in un angolo buio della mia mente, sono le 8 del mattino, una canna dopo il caffe', amo pensare a piani per dominare il mondo.

"I media ci spingono a celebrare momenti della nostra vita con il consumismo" cosi' parla il Profeta con tutta la sua saggezza!

"Ti invito invece a raduni tribali in mezzo al bosco, con la conclave anarchica, la comune gay, gli hippy, la Dea Madre, il popolo libero della foresta". Cosi' parla il Profeta con tutta la sua saggezza!

Ho la gola secca, strane visioni e suoni questa mattina.

"Io ti dico che Dio e' morto, ed e' rimasta solo la Dea, la cultura e' la nostra natura, posso rinnovare il tuo spazio, aprire la tua mente". Cosi' parla il Profeta con tutta la sua saggezza!

Sono gia' le 10 e 10 del mattino, ho un sapore amaro in bocca, apro una birra, il liquido freddo risveglia la mia gola.

"Io ti dico di stare in movimento, di vivere intensamente, un passo alla volta scalerai la montagna". Cosi' parla il Profeta con tutta la sua saggezza!

Penso: che cosa pensa la mia mente?
Forse alla canzone che fa "na na na", oppure al sogno di questa notte, rifletto su i miei inspiegabili pensieri, mentre apro un altra birra.

"Perche' ti preoccupi di un "potere" che ha perso ogni significato ed e' divenuto pura simulazione?". Cosi' parla il Profeta con tutta la sua saggezza!

In TV c'e' un film senza una vera morale, solo rutti, scorregge, battute sessuali forse sessiste.
L'effetto dell'erba arriva prepotente tra risate e paranoia.
Raffaele in ginocchio vomita vicino al divano.

"Terrorismo poetico questo e' il tuo vero desiderio". Cosi' parla il Profeta mentre spegne una canna nel caffe', mi fissa, la sua faccia mi ricorda Osho, solo che il Profeta ha la barba piu' scura, per il resto sono uguali. Il Principe sta leccando la fica a una che non conosco, il vomito di Raffaele gli arriva addosso, ma lui non si accorge di nulla, e' troppo preso dal momento, qualcuno dorme sul tavolo, corpi stanchi nella stanza.

"Capisci cosa voglio dire?", il Profeta fuma, parla, cerca la mia approvazione.
Da 2 ore sono sveglio, bevo birra, fumo erba, lo ascolto per un po', poi torno nell'angolo buio della mia mente, dove sono in pace con il mio spirito.

"Abolizione dello "stile di vita" preconfezionato, no al consumo di carne, di birra, dolci".
Cosi' parla il Profeta mentre mangia dei cereali con del whisky al posto del latte perche' segue una dieta vegana. Questo qui mi vuole levare la birra, la cioccolata, forse il sesso.
Un urlo orgasmico invade la stanza, la donna senza nome viene sulla faccia del Principe che si sposta e scivola sul vomito, i corpi nella stanza riprendono vita, il Principe urla di dolore sul pavimento, Raffaele lo guarda e spara un altra scarica di vomito. Il Profeta mangia i cereali al whisky, non ride della scena, e' freddo come un rettile.

"Compagne! Compagni!
Le nostre menti bruciano,
Mentre le nostre parole sono rosse,
Ognuno di noi deve trovare la ribellione nel proprio cuore"
.
Cosi' parlo io con tutta la mia saggezza!
Un attimo di silenzio nella stanza, il Profeta smette di mangiare, punta un dito verso di me "per questo tu sei il maestro" dice con ancora la bocca mezza piena di cereali.
Ridiamo tutti, la stanza prende vita, caffe', cappuccini, birra, whisky, canne, risate e gioia.

Amo pensare a piani per dominare il mondo quando sono felice, quando invece sono triste mi muovo nella societa' come un invisibile.
Quando fumo troppo per combattere la paranoia vado in un angolo buio della mia mente per non esistere in questo spazio tempo.
Cane Nero

.LINKS.
Facebook Cane Nero: https://www.facebook.com/canenerofc/

.CONDIVIDI.