Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Film L'Odio - [1995] Mathieu Kassowitz
L'Odio - [1995] Mathieu Kassowitz Stampa
Film
Scritto da Bollezza   
Martedì 17 Luglio 2012 05:00
L'Odio - [1995] Mathieu Kassowitz
Un giovane si sveglia tranquillo la mattina e viene ucciso la sera stessa da un poliziotto.
La Haine.
Pellicola del 1995 di Mathieu Kassowitz (nel film, il nazi massacrato di botte) narra la storia di 3 ragazzi di strada: Said, Hubert e Vinz, che vivono nella periferia di 'Pari'' tra poverta' e disoccupazione. Il tutto si svolge in ventiquattrore, raccontato in modus documentaristico -e' una storia vera- con un malinconico bianco/nero.
Il linguaggio usato nelle periferie parigine, e' un dialetto particolare chiamato "verlan" che consiste nel rovesciare tutte le parole; si parla male, e' un dialetto molto poco elegante -quello che si parla nella vita di tutti i giorni- e quindi gli attori han dovuto frequentare 'mpochetto quei lidi malfamati per impararne le 'finezze'.
Idilliaco sarebbe stato, se si fosse scritta la sceneggiatura in questo modo..ma ahinoi,
sarebbestatalunghissimadatochenelfilmsiparlasempresenzasosta.
Chissa' quante volte avete sentito quell'aneddoto, quello che dice: "Conosci la storia di quel tale che si butta da un palazzo di cinquanta piani? Ad ogni piano, mentre cade, continua a dirsi: fin qui e' andata, fin qui e' andata bene, fin qui e' andata bene. Questo, per dire che il problema non e' la caduta, ma l'atterraggio..."
Figo, nevve'?
La storia e' proprio questa, narra dell'atterraggio. In che modo atterrera' mai la societa' -la nostra- che precipita nel baratro? Il vento della rivolta scoppia quando in una banlieue parigina il sedicenne Abdel, dopo un interrogatorio della polizia, viene pestato a sangue e ridotto in fin di vita. E' la fiamma che scatena una violentissima rivolta urbana contro gli agenti -cui partecipano tre amici sfigati- l'ebreo Vinz (il piu' ribelloide, vorrebbe vendicarsi all'istante dalle oppressioni del sistema), il magrebino Said (il pacificatore) e il neronero Hubert (astuto e intelligente ha capito che il sistema non va sfondato scassandosi la testa, ma va scavalcato).
Tre balordi senza lavoro, senza futuro, senza se e senza ma.
Le ventiquattro ore che seguono il ritrovamento di una pistola d'ordinanza persa da un agente, e' l'inizio della fine, la caduta, da quel fantomatico palazzo.
"Quando e' stato ucciso il ragazzo algerino, nessuno si e' mosso: c'erano solo trecento persone a manifestare per la strada; invece, sono andati a vedere il film in due milioni; e se la gente si fa commuovere di piu' dal cinema che dalla realta', vuol dire che preferisce il "confort" alla rivoluzione. Non bisogna sopravvalutare il cinema: rimane un "entertainment" e basta; il cinema e' un'industria, non un'arte."
Bollezza

.VIDEO.
L'Odio - Trailer
L'Odio - Fino A Qui Tutto Bene
L'Odio - Grumvalski E' Morto Di Freddo
L'Odio - Il Quartiere
L'Odio - Riflessioni Davanti Alla Torre Eiffel
L'Odio - Assassin De La Police

.STREAMING.
L'Odio (YouTube)

.PER IL DOWNLOAD.
Emule ed2k link:
L'odio - {1995} - [BDrip 720p] - )(-ABlab rip-)(.mkv (4.39 Gb)
L'odio-La_Haine(Kassovitz,1995)[x264,AAC_ita+fre,SUBS_eng+fre+ita+spa]HoHoHo.mkv (1.46 Gb)
L.Odio.1995.iTALiAN.DVDRip.XviD-LeNiN.avi (701 Mb)
BitTorrent Torrent:
Mathieu Kassovitz - L Odio (La Haine) [XviD - Ita Fra Mp3 - Sub Ita Eng Esp Fra] [TNTVillage] (1.16 Gb)
L'Odio [DVDRip-ITA-MP3].avi (690 Mb)

.PER L'ACQUISTO.
E' facilissimo trovare il DVD del film in catalogo sui piu' famosi shop online, come Amazon.it e IBS.
Prezzo: 10 euro.

.LINKS.
IMDB L'Odio: http://www.imdb.com/title/tt0113247/
Wikipedia L'Odio: http://it.wikipedia.org/wiki/L%27odio
IMDB Mathieu Kassovitz: http://www.imdb.it/name/nm0440913/
Wikipedia Mathieu Kassovitz: http://it.wikipedia.org/wiki/Mathieu_Kassovitz

.CONDIVIDI.