Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Politica 28 Febbraio: Bergamo E' Fascista
28 Febbraio: Bergamo E' Fascista Stampa
Politica
Scritto da Joel   
Venerdì 06 Marzo 2009 14:30
Berlusconi Fascista
Quel che e' successo il 28 Febbraio a Bergamo rappresenta l'apoteosi di una escalation fascista, che da qualche tempo perversa nel bel paese.
Ma andiamo con ordine.
Qualche giorno fa il partito di Roberto Fiore (nb. il link non riporta a Wikipedia perche' la pagina e' stata momentaneamente oscurata, a causa di un'azione legale contro la famosa enciclopedia libera), Forza Nuova, ha annunciato l'intenzione per Sabato 28 Febbraio di inaugurare una nuova sede a Bergamo.
Il partito vorrebbe aprire la sede a due passi da via Quarenghi, il cuore multietnico della citta', proprio quando il governo Berlusconi ha deciso di istituzionalizzare le ronde di "cittadini".
Il movimento antifascista locale, e non, per il 28 ha indetto una manifestazione per bloccare l'apertura di tale sede ma in tutta risposta lo stesso giorno i fascisti han organizzato un altro corteo, in cui si son presentati con mazze e bastoni, nelle cui capofile del corteo era presente, oltre al gia' citato Roberto Fiore, Don Giulio Tam prete fascista che qualche tempo fa ha avuto il coraggio di dichiarare, tra le altre innumerevoli cazzate, "la tonaca e' semplicemente un camicia nera piu' lunga".
Quel che piu' disarma e' il fatto che la Polizia, tutelatrice dell'ordine pubblico, anzicche' fermare il corteo armato, ha dato addosso al corteo di protesta con la scusa che non fosse autorizzato, come se per protestare contro una presenza fascista, bandita anche dalla Costituzione Italiana, bisogna avere un'autorizzazzione.
Tutto questo ha portato a numerosi fermi e due persone sono state trasferite in carcere.
Chi era presente in Questura durante i fermi, sostiene che i due arrestati hanno riportato evidenti ferite a causa dei pestaggi della polizia: uno avrebbe una grossa ferita alla testa e l'altro il volto tumefatto dalle manganellate. Quello che si puo' comprendere da questi fatti e' che il processo di legittimazione delle frange neofasciste e' completato da tempo; la destra italiana vede l'alleanza, sempre piu' serrata, delle forze della destra estrema e PDL rapportate all'ala piu' radicale dei cattolici.
E se pensate che piu' in basso di cosi' non si puo' scavare vi sbagliate, visto che il nostro governo dichiaratamente democratico, ma realmente fascista, sta per rendere legge il famoso Pacchetto Sicurezza, ovvero una delle leggi piu' discriminatorie che siano mai state proposte.

.LINKS.
L'Apoteosi Dei Fascisti (Indymedia)
Forza Nuova E Nuove Leggi Razziste (Indymedia Lombardia)
Foto Del Corteo Fascista A Bergamo: Mazze, Bastoni E Caschi (Indymedia Lombardia)
Corteo Antifa 28 Febbraio Bergamo (Video)
Manganellate E Piedi In Testa A Manifestante (Video)

.CONDIVIDI.