Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Politica Comunicato Studenti Dell'Onda Sui Due Arresti Del G8 Di Torino
Comunicato Studenti Dell'Onda Sui Due Arresti Del G8 Di Torino Stampa
Politica
Scritto da Sghigno   
Mercoledì 27 Maggio 2009 07:07
G8 Universita' Torino 2009
ALESSANDRO E DOMENICO LIBERI SUBITO!
L'Onda scesa in piazza martedi' 19 maggio a Torino e' l'Onda migliore che potessimo immaginarci. Oggi abbiamo ancor più la consapevolezza che il movimento nato quest'autunno, capace di coniugare il discorso sul progressivo depauperamento dell'universita' come bene comune ad uno più ampio sulla crisi, i suoi costi e i suoi responsabili, non e' si ritirato nella normalita' accademica, nella dimensione esente da increspature auspicata da molti, ma e' anzi forte e capace di continuare nell'elaborazione di un discorso sulla realta' che ci circonda, nel surfare lungo le prospettive conflittuali che si aprono.
Un'Onda capace di individuare e perseguire i suoi obiettivi.
Al corteo nazionale del 19 maggio l'Onda aveva l'intenzione di avvicinarsi il più possibile al Castello del Valentino, dove si stava svolgendo il G8 University Summit, voleva respingere e violare ogni zona rossa, riteneva necessario lanciare un segnale, parlando e praticando il linguaggio del conflitto. Cosi' ha fatto in piazza e rivendicato in assemblea nazionale.
Quest'Onda Anomala, che si e' guadagnata anche l'appellativo di Perfetta, vista la qualita' e la quantita' portata in piazza verso e nella tre giorni di mobilitazione contro il G8 dell'universita', segno inopinabile della vivacita' e del fermento sedimentato in ogni ateneo d'Italia dal movimento, oggi porta la sua solidarieta' ad Alessandro e Domenico, i due ragazzi arrestati che, insieme agli altri diecimilia in piazza, hanno deciso di esserci e di respingere l'arroganza dei rettori e dei grandi del mondo. Anche in quest'occasione l'Onda sta mostrando tutta la sua potenza: ancor prima della conferma degli arresti per i due ragazzi in ogni ateneo d'Italia sono comparsi striscioni e scritte in solidarieta' con Alessandro e Domenico, per la loro immediata liberazione.
L'Onda li aspetta fuori, liberi, per continuare a immaginare e costruire insieme un futuro diverso.

L'ONDA NON SI ARRESTA! ALESSANDRO E DOMENICO LIBERI!
LIBERI TUTTI, LIBERI SUBITO!

Rete studenti contro il g8 - Onda Anomala Milano
Network dei collettivi per l'autoformazione - Onda Anomala Milano
Onda Anomala Torino
Onda Anomala Bologna
Onda Anomala Roma
Onda Anomala Palermo
Onda Anomala Pisa
Onda Anomala Venezia
Onda Anomala Cosenza
Onda Anomala Napoli
Onda Anomala Trieste
Onda Anomala Macerata
Onda Anomala Padova

.LINKS.
Home Page Rete Studenti Milano: http://retestudenti.noblogs.org/
Home Page UniRiot: http://www.uniriot.org/
Home Page Onda No G8: http://ondanog8.blogspot.com/
Home Page CUA Bologna: http://cua.noblogs.org/
Home Page CUA Torino: http://cua-to.noblogs.org/
Alessandro Uno Di Noi, Alessandro Libero Subito! (Comunicato in Pdf Rete Studenti Milano)
Torino: disordini al G8 dell'universita' (Corriere Della Sera)
G8 Universita': Convalidati Arresti 2 Manifestanti (Agi)
Torino, si e' concluso il "G8 University Summit 2009"

.CONDIVIDI.