Solidarieta' A Yani, Chitarrista Dei Dromdead Assassinato A Caracas Stampa
Politica
Scritto da Joel   
Martedì 15 Settembre 2009 22:00
Giovanni Conte
Il 5 settembre alle ore 04.00 alcuni compagni punk sono stati feriti con armi bianche mentre erano su una terrazza, a Caracas.
Tra i feriti anche il batterista e il bassista del gruppo anarcopunk Apatia-no.
Purtroppo il nostro compagno Giovanni, chitarrista della band Dromdead, ha perso la vita in questo attacco.
Diversi sono i compagni che presentano ferite gravi, ma piu' preoccupante e' la situazione di Erikson, batterista di Apatia-no, per una seria ferita ad un polmone.
Compagni venezuelani stanno facendo una colletta per le spese sanitarie, considerando che alcuni dei feriti devono essere operati.

Qui di seguito la testimonianza diretta di Any.
Giovanni Conte, noto come Yani, 21 anni e chitarrista del gruppo Dromdead e' stato assassinato a Caracas il 5 settembre.
Gli assassini si sono recati nel posto in cui erano riunti i miei compagni. Avevano acquistato da poco dei coltelli da caccia ed erano fatti di droga, a quanto pare questi individui erano gia' stati protagonisti di assalti del genere culminati con ferimenti e uccisioni.
Giovanni e' stato prima accoltellato a morte e successivamente sgozzato. Jhonny di Apatia-no ha ricevuto due tagli sul naso ed Erickson, della stessa band, 4 pugnalate sulla schiena all'altezza dei polmoni. Entrambi sono tuttora ricoverati in ospedale.
Purtroppo i livelli di insicurezza in Venezuela sono molto alti.
I due gruppi venezuelani Dromdead ed Apatia-no sono piuttosto conosciuti e diversi blogs anarcopunk, hardcore stanno dando la loro solidarieta'.


Un'assassinio senza nessun senso: addio Yani, ci ricorderemo di te ogni 5 settembre.
Punk4Free con gli anarchici venezuelani.

.CONDIVIDI.