Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Politica Gli Intellettuali "Di Sinistra" Hanno Rotto Le Palle (di Giorgio Gagliardoni)
Gli Intellettuali "Di Sinistra" Hanno Rotto Le Palle (di Giorgio Gagliardoni) Stampa
Politica
Scritto da sberla54   
Sabato 09 Maggio 2015 09:00
Gli Intellettuali
Gli Intellettuali "Di Sinistra" Hanno Rotto Le Palle (di Giorgio Gagliardoni)

https://gagliardoni.wordpress.com/2014/01/24/gli-intellettuali-di-sinistra-hanno-rotto-le-palle/

Giorgio Gagliardoni - Affabulatore di mestiere

Dice che funziona cosi'. C'e' un greco, bravino, si chiama Tsipras, non e' Lenin ma di questi tempi ci accontentiamo. Si e' candidato a Presidente della Commissione Europea, ha da tempo un programma elettorale chiaro ed e' espressione di forze politiche precise (la Sinistra Europea). Tutte cose che possono piacere o non piacere.
Poi arrivano alcuni intellettuali italiani, tutti in avanzato stato di decomposizione, che di mestiere giocano al tira e molla con il PD, come quei comici che gli fanno le battute contro facendo continuamente l'occhiolino. Dicono: "Promuoviamo una lista di appoggio a Tsipras ma fuori tutto quello che puzza di partito e, inoltre, ecco il programma elettorale".

Oh, ci voleva proprio. Mi mancavano quegli appelli "zitto e vota, deficiente" che ci sorbettiamo dalla Sinistra Arcobaleno in avanti. Mi mancava proprio l'ennesimo manifesto in cui devo leggere che eccetto i materiali estensori in Italia nessuno capisce un cazzo, che loro sono bravissimi e che propongono soluzioni sempre nuove, forti e interessanti. Poco conta che quello che propongono sia quasi esclusivamente di metodo e mai di merito (il primato della societa' civile sui partiti), che ci gonfiano i coglioni con gli stessi argomenti dal 2008 in avanti e che non sono mai colpevoli dei risultati elettorali agghiaccianti che contribuiscono a determinare. Ma cosa importa a lorsignori? Danno la colpa ai "partiti" e se ne tornano a prendere gli stipendi dal gruppo editoriale L'Espresso o le pensioni a quattro cifre da ex professore universitario.

Sul finire del 2012 andai, non senza una certa speranza, ad una importante iniziativa di Alba e ne tornai con la assoluta convinzione che bisogna tenere lontana la gente, specie i giovani, da questi cenacoli pieni di vecchi tromboni e vestali incartapecorite col culo al caldo e buone letture, loro si' rottami della peggior sinistra italiana. Moravia diceva che l'influsso degli intellettuali sull'opinione pubblica italiana era pari a zero. Questi, al contrario, riescono a influenzarne almeno una piccola parte: quella dei dirigentucoli della micro sinistra italiana che proprio da costoro elemosinano legittimazione e ricevono in cambio calci in bocca. Anche per questo una lista Tsipras promossa da questi signori non avra' il mio voto.

.LINKS.
Fonte: Gli Intellettuali "Di Sinistra" Hanno Rotto Le Palle (di Giorgio Gagliardoni)
Home Page Giorgio Gagliardoni: https://gagliardoni.wordpress.com/
Facebook Giorgio Gagliardoni: https://www.facebook.com/giorgio.gagliardoni

.CONDIVIDI.