Gli Intellettuali "Di Sinistra" Hanno Rotto Le Palle (di Giorgio Gagliardoni) Stampa
Politica
Scritto da sberla54   
Sabato 09 Maggio 2015 09:00
Gli Intellettuali
Gli Intellettuali "Di Sinistra" Hanno Rotto Le Palle (di Giorgio Gagliardoni)

https://gagliardoni.wordpress.com/2014/01/24/gli-intellettuali-di-sinistra-hanno-rotto-le-palle/

Giorgio Gagliardoni - Affabulatore di mestiere

Dice che funziona cosi'. C'e' un greco, bravino, si chiama Tsipras, non e' Lenin ma di questi tempi ci accontentiamo. Si e' candidato a Presidente della Commissione Europea, ha da tempo un programma elettorale chiaro ed e' espressione di forze politiche precise (la Sinistra Europea). Tutte cose che possono piacere o non piacere.
Poi arrivano alcuni intellettuali italiani, tutti in avanzato stato di decomposizione, che di mestiere giocano al tira e molla con il PD, come quei comici che gli fanno le battute contro facendo continuamente l'occhiolino. Dicono: "Promuoviamo una lista di appoggio a Tsipras ma fuori tutto quello che puzza di partito e, inoltre, ecco il programma elettorale".

Oh, ci voleva proprio. Mi mancavano quegli appelli "zitto e vota, deficiente" che ci sorbettiamo dalla Sinistra Arcobaleno in avanti. Mi mancava proprio l'ennesimo manifesto in cui devo leggere che eccetto i materiali estensori in Italia nessuno capisce un cazzo, che loro sono bravissimi e che propongono soluzioni sempre nuove, forti e interessanti. Poco conta che quello che propongono sia quasi esclusivamente di metodo e mai di merito (il primato della societa' civile sui partiti), che ci gonfiano i coglioni con gli stessi argomenti dal 2008 in avanti e che non sono mai colpevoli dei risultati elettorali agghiaccianti che contribuiscono a determinare. Ma cosa importa a lorsignori? Danno la colpa ai "partiti" e se ne tornano a prendere gli stipendi dal gruppo editoriale L'Espresso o le pensioni a quattro cifre da ex professore universitario.

Sul finire del 2012 andai, non senza una certa speranza, ad una importante iniziativa di Alba e ne tornai con la assoluta convinzione che bisogna tenere lontana la gente, specie i giovani, da questi cenacoli pieni di vecchi tromboni e vestali incartapecorite col culo al caldo e buone letture, loro si' rottami della peggior sinistra italiana. Moravia diceva che l'influsso degli intellettuali sull'opinione pubblica italiana era pari a zero. Questi, al contrario, riescono a influenzarne almeno una piccola parte: quella dei dirigentucoli della micro sinistra italiana che proprio da costoro elemosinano legittimazione e ricevono in cambio calci in bocca. Anche per questo una lista Tsipras promossa da questi signori non avra' il mio voto.

.LINKS.
Fonte: Gli Intellettuali "Di Sinistra" Hanno Rotto Le Palle (di Giorgio Gagliardoni)
Home Page Giorgio Gagliardoni: https://gagliardoni.wordpress.com/
Facebook Giorgio Gagliardoni: https://www.facebook.com/giorgio.gagliardoni

.CONDIVIDI.