Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Politica Quinta Stella A Destra (di Carmilla On Line)
Quinta Stella A Destra (di Carmilla On Line) Stampa
Politica
Scritto da Joel   
Giovedì 24 Maggio 2018 09:00
Quinta Stella A Destra
Quinta Stella A Destra (di Carmilla On Line)

https://www.carmillaonline.com/2018/05/21/quinta-stella-a-destra/

Carmilla On Line - Letteratura, immaginario e cultura di opposizione

"Siamo geneticamente diversi. Un'alleanza con la Lega e' fantascienza allo stato puro" - Roberto Fico
"Il giorno in cui il Movimento 5 Stelle, ma non succedera' mai, si dovesse alleare coi partiti responsabili della distruzione dell'Italia, io lascerei il Movimento 5 Stelle" - Alessandro Di Battista
"Io sono del Sud. La Lega diceva: "Vesuvio, lavali col fuoco". Io non ho nessuna intenzione di far parte di un movimento che si allea con la Lega" - Luigi Di Maio.
Cazzari.

Condoni e sgravi fiscali per i piu' ricchi, nessuna modifica al Jobs Act, sfratti per gli occupanti senza casa, reintroduzione dei voucher, espulsioni e lager per i migranti, un CIE in ogni regione, carcere per i minorenni, difesa armata sempre legittima, ruspe per i rom, asili nido riservati ai bambini italiani.
Al netto della fuffa propagandistica, e comprese le cazzate irrealizzabili e incostituzionali, il programma del cosiddetto "Governo del Cambiamento" e' in realta' profondamente reazionario, sostanzialmente fascista. Anche le promesse di pensioni e sussidi, condizionati a buona condotta e italianita', sono tipiche della cosiddetta Destra sociale. E la loro attuazione e' comunque rimandata al 2020.
L'esecutore materiale di questo contratto sara' un tecnico dell'elite mai eletto da nessuno, alla faccia di tutta la retorica grilloverde contro i tecnici "alla Monti". Dal Conte Gentiloni a Giuseppe Conte. I conti tornano.
A questo punto, anche il piu' tonto dei sostenitori grillini di sinistra, o anche solo non di destra, dev'essersi reso conto d'essere stato fregato. D'aver fatto una stronzata epocale.
So che probabilmente dovrei mostrare comprensione per il loro dramma personale e politico, ma francamente oggi non ci riesco.
Non ho neanche voglia di insultarli pero'.
Un po' perche' sono una sparuta minoranza. Contrariamente alle speranze degli illusi, la maggioranza della base grillina non e' affatto di sinistra.
Un po' perche' non saranno certo fra i beneficiari del Grilloverde.
Ad incassare saranno altri.
Innanzitutto le lobby di potere, compresa la Casaleggio, che si spartiranno le centinaia di nomine statali e parastatali che spettano all'esecutivo Grilloverde.
Poi Berlusconi, che tornera' al governo fingendo di stare all'opposizione, ottenendo anche un altro risultato per lui fondamentale: l'occasione per provare a liberarsi di Salvini come aspirante erede. Pur continuando a usarlo come proxy, sta infatti cercando di espellerlo dal Polipo delle Liberta', e i media del Biscione l'hanno gia' messo sulla graticola.
Poi Renzi, che e' riuscito a convincere il PD a non tagliargli subito la testa come merita, congelando il partito in modalita' "Assedio".
E poi naturalmente l'establishment, che col prossimo Monti sara' chiamato a raccogliere i cocci del Grilloverde, imponendo una nuova esemplare austerity, mentre Di Maio e Salvini si daranno la colpa a vicenda del fallimento.
La temperie sociopolitica brucia i cazzari in carica sempre piu' in fretta, Di Maio e Salvini potrebbero durare anche meno di Renzi.
Il ciclo Carnevale - Quaresima sta per ripetersi ancora una volta come previsto.
La ruota gira, e il criceto ci rimane sempre chiuso dentro.
Alessandra Daniele

.LINKS.
Fonte: Quinta Stella A Destra (di Carmilla On Line)
Home Page Carmilla On Line: http://www.carmillaonline.com/
Twitter Carmilla On Line: https://twitter.com/carmillaonline
Wikipedia Carmilla On Line:http://it.wikipedia.org/wiki/Carmilla_on_line

.CONDIVIDI.