Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Fanzine Start Something
Start Something Stampa
Fanzine
Scritto da Joel   
Sabato 20 Ottobre 2012 05:00
Start Something 01
Che la scena trentina sia in fermento e una delle piu' attive dello stivale e' ormai un dato di fatto. Tesi supportata dalla miriade di gruppi che van sbucando in quelle lande nordiche e dalla serate a sfondo punk hc che vengon massicciamente proposte.
Prova ancora piu' tangibile e' data dalla presenza di elementi faunistici una volta essenziali ma, adesso, in via d'estinzione ormai da parecchio tempo sul territorio nazionale: le fanzine.
Queste arcaiche creature in formato cartaceo son state soppiantate, purtroppo aggiungerei, dalla comodita' e facilita' dello strumento digitale che permette di creare con rapidita' e zero spese una propria webzine, sempre sul pezzo ma non sempre dai contenuti validi vuoi per il poco sudore speso nel crearle.
Per fortuna il Trentino inverte la tendenza sfornando non una ma ben due fanzine alla vecchia maniera, cosi' dopo Menti Inquinate, di cui abbiamo parlato in passato, ecco la neonata Start Something che da questa estate ci allieta e ci tiene compagnia nelle nostre scorribande defecatoriali (nda. passatemi l'inutile neologismo).
Presentata il 16 Giugno al Rumori Dal Lago 5 questa creatura nasce dall'idea di Gabri (Congegno/Laterraurla) e Piff (Crop Circles/Left In Ruins) padri/padroni di tutta la baracca che si avvalgono dell'aiuto di un manipolo di fidi scudieri: Smelly (Attrito) che oltre ad aver scritto recensioni ha finanziato il tutto con la sua nuova ma gia' attivissima etichetta la Annoying Records, Leo (Congegno), la nostra Nana e Jennifer per le foto oltre ad un'altra mezza dozzina di volontari per articoli, recensioni e illustrazioni.
Ma scendiamo nel dettaglio in una sessantina di pagine son racchiuse diverse recensioni, che colpiscono poiche' non trattano soltanto i soliti gruppi noti ma anche e maggiormente robe meno facili da scovare, italiane e non, insomma buoni suggerimenti per uscire fuori dai soliti ascolti!
Ben cinque interviste tra cui spicca quella al Profeta voce dei redivivi Lyon Estates e due tour report, che coinvolgono da vicino il bravo Gabri e il buon Piff con i loro rispettivi gruppi in giro per l'Italia e l'Europa nel 2011.
Eppoi ancora diversi articoli, foto, disegni e fumetti il tutto utile a creare una 'zine genuina e dalla lettura scorrevole.
Ricapitolando una fanzine coinvolgente gia' alla sua prima uscita e, se queste sono le premesse, i prossimi numeri non potranno che migliorare quanto gia' proposto nel primo episodio di Start Something.
Cercate di recuparare il primo numero della 'zine e se proprio non ci riuscite scaricatela, ma tenete d'occhio il sito in attesa di succulente novita'.
Joel

.SCARICA FANZINE.

.CONTATTI.
Home Page: http://startsomethingzine.wordpress.com/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.