Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Osaka Fire Dragster - [2008] Osaka Fire Dragster
Osaka Fire Dragster - [2008] Osaka Fire Dragster Stampa
Recensioni
Scritto da REN   
Lunedì 15 Giugno 2009 08:30
Osaka Fire Dragster - [2008] Osaka Fire Dragster
Osaka Fire Dragster - [2008] Osaka Fire Dragster
01 - 27 Anni
02 - Scemi
03 - Ottimo
04 - Si Corica
05 - Giudici E Imputati
06 - Ostruzione Collettiva

Primo Ep autoprodotto per gli Osaka Fire Dragster, band milanese composta da Kino (voce e chitarra), Sandro e Fabri (chitarre e cori), Loka (basso) e Lelone (batteria).
Sul loro space si definiscono hardcore punk, ma per quanto mi riguarda, mi permetto di dissentire.
Certo, hanno un non so che di hardcore melodico, hanno pero' a mio avviso tendenze al pop, condite da un po' di screamo.
Il disco risale a novembre del 2007 ma e' uscito quest'anno, presenta sei brani ben suonati ma che hanno, mi permetto di dire, ben poco di originale (tranne i testi ma vabbe', quelli son personali): mi ricordano un bel po' altri gruppi italiani che suonano hardcore melodico, ed in piu' c'e' questa tendenza al punk rock all'italiana ed al pop che a me personalmente non fa impazzire, anche la voce di Kino sa un po' di gia' sentito ed ha un timbro poco personale, basti pensare a buona parte dei gruppi emo di fine anni '90.
Tutto sommato, l'omonimo Ep non e' male per essere il loro primo lavoro, anche se a quanto ho sentito non e' che siano poi giovanissimi.
Diciamo pure che non mi piacciono granche', ma questo e', e resta, soltanto un mio parere personale: i sei brani, tutti cantati in italiano, presentano testi apparentemente non troppo complicati ma dal carattere vagamente introspettivo, a livello strumentale posso dire che il ritmo e' carino e orecchiabile, ma nulla di piu'.
Stesso discorso di parecchie altre band che ho recensito fino ad oggi.
Siccome il disco e' stato prodotto ben due anni fa, mi chiedo se nel frattempo lo stile degli Osaka Fire Dragster ha avuto una qualche evoluzione, sono curiosa di saperlo anche perche' a dispetto del fatto che possano piacermi o meno, resta il fatto che le basi ci sono per fare della buona musica e soprattutto di produrre qualcosa di innovativo.
Nonostante i pezzi risultino ben strutturati e gli strumenti ben mixati tra loro (ma questo e' anche merito della registrazione, che ho trovato ottima), non lasciano altro se non un ritornello carino che ancora ti rimbomba un po' in testa dopo l'ascolto ma che dimentichi all'istante dopo aver piazzato un altro disco nello stereo.
Peccato perche' a me fondamentalmente l'hardcore melodico non dispiace affatto, ma preferisco quello non mischiato ad altri generi, soprattutto al pop punk, meno che mai poi allo screamo (non me ne vogliano i sostenitori di questo genere, ma non lo reggo piu' di tanto).
Logicamente non ne sconsiglio l'ascolto a nessuno, anche perche' sono del parere che per una a cui non piacciono, ce ne possono essere altri mille che ne possono andar pazzi, poi come penso abbiate capito dalle mie parole puo' anche essere un mio difetto, una mia limitazione...chiusura mentale...quello che vi pare insomma.
Confido che tra qualche anno il gruppo maturi un po', visto che i componenti sanno suonare, chissa' che non raggiungano un livello di maturita' tale da attrarre anche gli amanti dell'hardcore e di qualunque altro genere.
In ogni caso, scaricatelo perche' ripeto, chiunque merita di essere ascoltato...ad alcuni puo' piacere tanto.
REN

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/osakafiredragster
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.