Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Malasorte - [2008] Risveglio
Malasorte - [2008] Risveglio Stampa
Recensioni
Scritto da lele   
Martedì 16 Giugno 2009 09:00
Malasorte - [2008] Risveglio
Malasorte - [2008] Risveglio
01 - Risveglio
02 - Fiato Sprecato
03 - Decadenza
04 - Malasorte

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , punk hardcore band proveniente da Pavia, composta da 4 ragazzi di soli 16 anni che nonostante la giovane eta' dimostrano d'avere tanto da dire e da fare.
Non che la demo in questione sia cosi' spettacolare da porsi a modello per le altre band, risulta comunque un lavoro ben fatto dove troviamo un buon compromesso tra doti tecniche (seppur molto limitate) ed energia/immediatezza.
Musicalmente il gruppo si ispira alle band italiane del passato, piu' che altro a quelle dei primi anni '80, sono chiari i riferimenti a Wretched, Declino e soprattutto ai torinesi Nerorgasmo dunque stiamo parlando di quel tipo di punk hardcore abbastanza rozzo e senza compromessi dove spesso il messaggio e' messo in primo piano a discapito della musica vera e propria.
Pensando all'eta' di questa giovane band non si puo' che far i complimenti per l'impegno e il risultato finale, un disco non privo di imperfezioni tecniche (alcuni stacchi son suonati un po' fuori tempo per esempio e la voce potrebbe in alcuni punti essere piu' comprensibile) dovute probabilmente a una giustificata inesperienza e, se vogliamo, anche ad una normale carenza a livello tecnico/musicale (e ci mancherebbe che a 16 anni un gruppo suonasse da paura...); tuttavia la band mi e' apparsa particolamente ispirata e con un gran potenziale sia per quanto riguarda la parte musicale che quella vocale.
I testi sono abbastanza nichilisti in "stile Nerorgasmo" se vogliamo fare un paragone, mantenendo pero' un pizzico di particolarita', testi in cui vengono affrontati temi di vita quotidiana, soprattutto sentimenti e punti di vista della band nei confronti di chi ci circonda.
In futuro probabilmente affineranno la tecnica e renderanno ancora piu' personale la loro proposta, ma per adesso va piu' che bene cosi'.
Se dovessi votare questo demo gli darei un 7 su 10.
lele

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.