Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Scarlet - [2008] Demo
Scarlet - [2008] Demo Stampa
Recensioni
Scritto da REN   
Martedì 14 Luglio 2009 10:00
Scarlet - [2008] Demo
Scarlet - [2008] Demo
01 - We Are The Dead
02 - Idols
03 - One Paint 0
04 - I Am Flow

Rieccomi stavolta (risorta, finalmente) con la recensione di un gruppo proveniente da Trieste e della loro demo, uscita nel 2008 e composta da 4 pezzi.
Lo stile di questi ragazzi dovrebbe essere, diciamo cosi', l'hardcore, con varie sfumature riconducibili allo screamo ed all'hardcore melodico.
Parto gia' col dire che ho trovato questa demo carina ma nulla di cosi' eccezionale. Certo, maturando un po' il loro sound la band potrebbe anche arrivare a livelli piu' grandi.
Diciamo pure che la loro maggiore influenza e' rappresentata dall'hardcore, il gruppo afferma pero' di avere altre sfumature molto personali, non si ritiene simile a nessuna band attuale ne' vecchia. E sinceramente sono d'accordo: nonostante l'album non mi abbia particolarmente entusiasmata, ho apprezzato il fatto che essa sia priva di quel gia' sentito che ultimamente ho riscontrato in fin troppi dischi e che, sinceramente, m'aveva stufato un bel po'.
Ascoltando la demo, l'orecchio puo' essere senz'altro attratto da riff di chitarra piuttosto belli presenti ad esempio nel secondo pezzo, "Idols" (che poi e' quasi l'unico pezzo nella demo in cui la voce presenta un suono perfettamente pulito e chiaro).
Per il resto, tecnicamente devo dire che alcune volte, anzi la maggior parte delle volte, il gruppo fatica a tenere un'armonia tra gli strumenti e tra i componenti del gruppo ovviamente, andando un po' (ma giusto leggermente eh) fuori tempo.
Tutte e 4 le tracce sono diverse tra loro, e questo da una parte puo' essere considerato un fattore apprezzabile in quanto rende la demo totalmente priva di monotonia, dall'altra invece puo' far sorgere alcuni dubbi circa la ricerca dello stile musicale della band, dal momento che questi ragazzi non dimostrano di suonare un genere ben definito. Nello stesso tempo, pero', nemmeno dichiarano di avercelo, uno stile ben definito, per cui va bene cosi'.
Essendo il prima disco del gruppo ed essendosi, lo stesso gruppo formatosi, soltanto due anni fa, e' una raccolta di pezzi carini e ben ritmati anche se non eccellenti.
Ovviamente band come gli Scarlet sono da considerarsi gruppi emergenti in fase di crescita: stabilire gia' da adesso se siano bravi oppure no mi sembra un po' prematuro.
Per ora ci si dovrebbe limitare a dire se ci piacciono oppure no, ma per questo di sicuro bisogna scaricare la demo e ascoltarla per bene, cosa che credo qualcuno qua dentro fara' (o almeno spero, altrimenti ho scritto una recensione inutile).
In attesa di sentire il parere (positivo o negativo che sia) dei visitatori del sito, concludo dicendo che questo album non annoia, ma a volte risulta un po' infantile ed incerta sullo stile da seguire: e' poco armonica.
Ma si tratta pur sempre di qualcosa di concepito con l'intenzione di intrattenere, e quindi non necessariamente deve essere un modello di perfezione, poiche' ad alcuni puo' benissimo, perche' no, piacere cosi' com'e'.
Detto questo, ascoltate i pezzi e giudicate voi.
REN

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/iscarlet
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.