Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Nine Eleven - [2009] City Of Quartz
Nine Eleven - [2009] City Of Quartz Stampa
Recensioni
Scritto da rufiolo   
Venerdì 27 Novembre 2009 10:00
Nine Eleven - [2009] City Of Quartz
Nine Eleven - [2009] City Of Quartz
01 - City Of Quartz
02 - The New Shame Of Punk To Come
03 - Take To Remake
04 - Panem Et Circensens
05 - Modern Soap Movie
06 - The Quick And the Dead
07 - White Trash Kids = Redneck Geeks
08 - Sen
09 - In Bed With Madonna
10 - Use Your Disillusions
11 - The Story Of Our Life

Dopo essere stato riconosciuto come una delle persone piu' brutte di Punk4free per via delle mie malsane abitudine melodiche, il perfido Joel mi ha preso a se' come un figlio e si e' occupato amorevolmente di me, iniziando un lavoro certosino di lavaggio del cervello per gradi, ma qualcosa e' andato storto e mi sono ritrovato a fare i conti con questo devastante disco dei francesi Nine Eleven, "City Of Quarz"!
Nine Eleven (9/11), forse vi sara' venuto in mente quell'11 settembre del 2001? O forse no. Ma per dimostrarvi che spesso l'apparenza inganna vi diro' che 28 anni prima esattamente nello stesso giorno un'altro fatto di grande rilievo cambio' il corso della storia, ovvero il golpe cileno del 1973 ad opera del generale Augusto Pinochet, appoggiato manco a dirlo dal governo degli Stati Uniti e della CIA, ed e' proprio questa la data a cui la band fa' riferimento nel nome.
Ora che le favolette sono finite passiamo subito a dire qualcosa anche sul disco, uscito a Settembre di quest'anno per conto dell'italianissima Chorus Of One Records, e' disponibile in vinile, con all'interno anche la versione dell'album in cd, spero di essere stato chiaro e quindi a tal proposito ricordo anche a tutti i bambini di scrivere per tempo sulle letterine al simpatico vecchietto con la barba bianca e il vestito rosso che oltre ai Gormiti ed alle Winx, quest'anno volete anche un bel Giradischi, vista la tendenza sempre piu' marcata nel ritornare ai vecchi discozzi, belli, grandi, lucidi e croccanti, cartoncini fuori e vinilici dentro!
La Chorus Of One Records sempre alla ricerca di Band in grado di esprimere il giusto equilibrio tra rabbia, passione e cuore, con i Nine Eleven sono andati ancora una volta sul sicuro, undici tracce di potentissimo ed incazzatissimo New School Hardcore, dove la velocita' non e' portata all'esasperazione e spesso si tende a ricercare la soluzione piu' devastante, i pezzi tirati trovano ampio respiro in parti piu' lente ma allo stesso tempo potenti e dalle svariate sfumature melodiche delle chitarre, frequenti sono anche i cambi di andatura nel corso dello stesso pezzo, il tutto accompagnato violentemente da una voce sempre urlata a mille, oltre ogni limite delle possibilita' umane!
Alla voce come dicevo grandissima prova di violenza sonora, fin dall'inizio Romain mette le cose in chiaro aprendo il disco con un'esplua' dalle tonalita' inverosimili in "City of quartz", e ribadisce in concetto piu' e piu' volte, seguito di pari passo dalle due chitarre, come ad esempio nell'intro da brivido di "Sen", o negli intramezzi lenti di "The quick and the dead".
Piacevolissima la seconda voce pulita in "Panen et circensens" che poi ricompare anche brevemente in "White trash kids = redneck geeks".
A completare un comparto tecnico di assoluto livello, un basso dai suoni pesanti ed una batteria che spazia in piu' direzioni.
Nonostante la mia proverbiale quanto imbarazzante ignoranza in materia di lingua inglese, ho dato anche un'occhiata ai testi che la band ha messo a disposizione nello space, e devo dire che una cosa l'ho capita, i Nine Eleven dopo essersi guardati un po' intorno si sono incazzati di brutto ed hanno iniziato a sparare a zero contro tutto quello che non condividono di questa societa' del cazzo e di questo mondo malato!
Ce l'hanno anche con la nuova scena punk e in "The new shame of punk to come" tirano fuori tutta la loro rabbia, concludono la canzone simpaticamente con uno dei pezzi piu' esplosivi del disco: "And Michael Jackson sosies who invade the hardcore scene... This hardcore scene sucks! You think you are writing the new shape of punk to come but you only made it a municipal waste".
Gran bel disco, piu l'ho ascoltato e piu' mi ha preso!
Da abbinare a dell'ottimo champagne d'annata diventera' sicuramente la vostra portata d'eccezione nelle feste Natalizie!
rufiolo

.ASCOLTA GLI MP3.

.PER L'ACQUISTO.
Potete acquistare il disco (che comprende anche la versione cd) dei Nine Elven richiedendolo direttamente nello space della Chorus Of One o scrivendo a questo indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .
Prezzo: 13 euro (spedizioni incluse).

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/nineeleven
Last.FM: http://www.lastfm.it/music/Nine+Eleven
Etichetta: http://www.myspace.com/chorusofonerecords

.CONDIVIDI.