Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni 1984 Hc - [2008] Bipensiero
1984 Hc - [2008] Bipensiero Stampa
Recensioni
Scritto da neropresente   
Mercoledì 03 Febbraio 2010 09:00
1984 Hc - [2008] Bipensiero
1984 Hc - [2008] Bipensiero
01 - Statica Realta'
02 - Persona
03 - Psicoreato (Giudizio Critico)
04 - QuindiciSedici
05 - Un Momento Come Un Altro
06 - Amore/Rifiuto

Ah, questo e' quello che piace a me: Hardcore, semplicemente.
E per chi pensa che semplice = banale fanculo pure.
Questo gruppo che mi avvio a recensire non ha niente di sbalorditivo o innovativo o checazzoneso'.
Sara' per quello che mi piace molto.
Loro sono i 1984 Hc; sono 3 ragazzi di Gorizia, Tiz (chitarra e voce), Migil (batteria) e Polesh (basso).
Prendono il nome dal libro di George Orwell, 1984 appunto, scritto nel lontano 1948, ma molto piu' vicino a noi di quanto si possa immaginare. Spero per voi che l'abbiate letto almeno una volta nella vostra vita.
L'album si intitola Bipensiero, e' un disco autoprodotto, e contiene 6 tracce, cantate in italiano.
I primi 3 pezzi, "Statica realta'", "Persona" e "Psicoreato (Giudizio critico)", sono veloci quanto basta, la voce e' bella tirata e rauca, sembra quasi proceda da sola sopra la base musicale in un simil recitato: una figata insomma. I testi sono delle riflessioni sulla merda che ci circonda, e su di noi dentro la merda.
C'e' poi "QuindiciSedici", che e' il pezzo che mi piace di meno. Credo che la canzone sia dedicata a Pinelli, defenestrato dalla questura di Milano la notte tra il 15 ed il 16 dicembre 1969. Correggetemi se sbaglio, ma comunque il bello delle canzoni e' che puoi darle il senso che vuoi tu, o no? Mi piace meno delle altre perche' mi ero abituata al ritmo delle prime tre e mi sembra suoni male...forse l'avrei messa come intro.
Chiudono l'album "Un momento come un altro" e "Amore/Rifiuto", secondo me la canzone piu' bella di questo cd. Si parla di quelli che fanno tanto i rivoluzionari "senza comprendere cio' che c'e' di sovversivo nell'Amore, e di positivo nel rifiuto delle costrizioni"...e costrizioni purtroppo se ne intravedono qua e la' anche tra "compagni".
Nel complesso questo e' un bel cd di hardcore, consigliato a chi vorrebbe risvegliarsi in pieni anni '80, magari nel bel mezzo di un concerto degli Stinky Rats!
Cosi' ci ritrova pure me e ci si beve una birretta old school!
Saludi e trigu!
neropresente

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://http://www.myspace.com/1984hc
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.