Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Sonny Corleone - [2006] Sonny Corleone 7"
Sonny Corleone - [2006] Sonny Corleone 7" Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Lunedì 10 Maggio 2010 06:00
Sonny Corleone - [2006] Sonny Corleone
Sonny Corleone - [2006] Sonny Corleone 7"
01 - Difensori Dell'Odio
02 - Fast Food Slow Death
03 - La Terra Dei Diamanti
04 - Azioni Miserabili
05 - Basta Farlo
06 - Il Senso Di Un'Azione
07 - Replicanti

Baciamo le mani Sonny Corleone!
No non si tratta di Santino Corleone che vien ridotto ad uno scolapasta nella prima parte de Il Padrino, ma del gruppo palermitano crust (o crust-core se preferite) ormai sciolti da qualche anno ma che ci ha lasciato a testimonianza del loro passaggio questo 7" di buona fattura.
Il loro crust veloce e violento e' caratterizzato da due voci, una femminile ed una maschile, che si alternano senza forzature e senza l'utilizzo di growl gutturali abusati nel genere e spesso con poca capacita'.
Ovviamente le voci possono non piacere o piacere una a discapito dell'altra, ma non nel mio personalissimo caso quindi continuiamo con la sviolinata.
Il gruppo nasce nel 2002 con la formazione a 5 elementi: Ciccio e Valeria alla voce, Gaspare (attualmente nei Close To Collapse e The Limit) e Fabietto alle chitarre, Alberto (nda. Corleone voce anche nei LxExAxRxNx e Burst Up) al basso e Pallino (gia' Semprefreski) alla batteria; nel 2005 piccolo avvicendamento con Giorgino che prende il posto di Fabietto alla chitarra, prima dell'uscita di questo vinicolo disco nel 2006 grazie al supporto di Agipunk.
L'album e' composto da sette pezzi dalla buona registrazione e cantati in italiano ad esclusione del secondo pezzo che presenta liriche in inglese.
I temi trattati, anche se sarebbe giusto dire urlati, spaziano dai classici del genere proposto (odio verso la societa' capitalistica, antimilitarismo, sfruttamento degli animali, attacco agli omini in divisa e alla cultura capitalistica) a testi piu' originali sempre sputati in faccia con rabbia e disgusto.
Tra i pezzi spiccano l'incalzante "Difensori dell'odio" veloce quanto violenta, "La terra dei diamanti" breve ma carico di spunti di riflessione; "Basta farlo" un inno che incita a boicottare le multinazionali. Gli ultimi due pezzi son quelli che preferisco, si incomincia da "Il senso di un'azione" un duro attacco ai poser attraverso ritmi travolgenti ed una batteria tupatupa che non si esaurisce mai; si prosegue con "Replicanti" altra mazzata diretta alla bocca dello stomaco che lascia senza fiato.
In poche parole questo dischetto colpisce sin dal primo ascolto ed e' consigliatissimo a tutti gli amanti del crust ma anche a chi mastica musica incazzata e veloce, se invece siete delle fighette e sta roba vi fa schifo state alla larga da punk4free altrimenti vi ritroverete a dormire con i pesci.
Joel

.SCARICA IL CD.

.VIDEOCLIP.
Sonny Corleone (Live At Laboratorio Zeta, Palermo 05.01.2005)

.CONTATTI.
Home Page: http://sonnycorleone.altervista.org/
MySpace: http://www.myspace.com/sonnycorleone
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Etichetta:
Agipunk:
Home Page: http://www.agipunk.com/
MySpace: http://www.myspace.com/agipunk
Total Dissent:
Home Page: http://www.totaldissent.altervista.org/

.CONDIVIDI.