Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

VegFacile - Go Vegan!

Vegan Riot: la Rivoluzione ai Fornelli dal 2005!
Home Articoli Recensioni We Ride - [2010] Directions
We Ride - [2010] Directions Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Lunedì 04 Ottobre 2010 05:00
We Ride - [2010] Directions
We Ride - [2010] Directions
01 - Outbreak
02 - Falses Promises
03 - Nothing Binds Me
04 - My Life, My Dreams
05 - Party Girls
06 - Time To Shine
07 - Us Against The World
08 - Moments
09 - No Matter How Strong You Are
10 - A Call To Revolution
11 - Young Heart
12 - Epilogue

L'italianissima Chorus Of One piu' volte ha dimostrato di scovar talenti in tutta Europa ed ancora una volta ci sorprende con una nuova uscita ad effetto. Stavolta tocca agli spagnoli We Ride giovane combo semisconosciuta che spiazzano con il loro primo full lenght dal titolo Directions.
La band iberica per certi versi rievoca un altro gruppo proveniente dalla medesima penisola ovvero i Reaching Hand, che purtroppo si sono appena sciolti, gia' passati su queste pagine con il loro disco Threshold uscito sempre sotto l'ala protettiva della Chorus Of One.
I punti in comune tra le due band son davvero tanti: partendo dalla voce femminile, passando da quella attitudine straight edge, fino ad arrivare al suono hardcore all'america violento e sputato in faccia con tutta la rabbia che riescono a esprimere.
Ma passiam a parlare dei We Ride, il quartetto nasce a Vigo solo nell'Aprile del 2009 ed e' formato da Mimi alla voce, Borja alla chitarra, Victor al basso e Brais alla batteria, in breve pubblicano una intensa demo e suonano tra Spagna e Portogallo. Proprio la demo attira l'attenzione di tre etichette che pubblicano il disco Directions ognuna in tre diversi formati, Lp 12" per la Chorus Of One, Cd per la spagnola Fragment Records e infine Tape per la malesiana Learn To Trust Records.
La registrazione per questi 12 pezzi e' perfetta e le canzoni son cantate in inglese tranne che nell'episodio finale del disco. I temi trattati svariano dall'unione della scena alla critica sociale e sono interpretati dalla bella e piccola Mimi che pero' tira fuori una voce potente ed incazzata che non ti aspetti (nda. le stesse parole o quasi le avevo usate per Sofia dei Reaching Hand).
Musicalmente i We Ride si caratterizzano per un hardcore sparato a mille arricchito da riff melodici e intensi stop'n'go, il tutto grazie ad una ottima tecnica che si puo' ritrovare nella chitarra tagliente e nella intensissima sezione ritmica.
Il disco si apre con l'intro "Outbreak" che lancia a mille i primi sei pezzi del disco, un crescendo di rabbia hc tra cui si ritagliano un maggior spazio "Falses Promises", "My Life, My Dreams", "Party Girls" e "Us Against The World".
Si respira un po' col la piu' lenta e riflessiva "Moments", accanto alla sempre rabbiosa voce di Mimi vi e' anche voce maschile, un pezzo piu' introspettivo ma che forse non e' all'altezza dei precedenti anche se utile per spezzare un po' il ritmo. Si riparte con altre tre incalzanti sassate dove svetta "Young Heart", si chiude con un pezzo un po' particolare una sorta di hip hop con cantato maschile con brevi incursioni di Mimi, personalmente trovo la traccia evitabile ma, l'incrocio tra hc/hip hop, e' una moda che ha preso piede da qualche tempo.
Beh davvero poco da aggiungere ascoltando Directions l'impressione non puo' che essere positivia, e' un ottimo debutto per i We Ride, forse musicalmente non originalissimi ma comunque piu' che convincenti. Consigliato a tutti e non solo agli amanti del genere.
Joel

.SCARICA MP3.

.PER L'ACQUISTO.
Potete acquistare l'album in Lp direttamente nello shop della Chorus Of One o da uno store associato.
Prezzo: 10 euro.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/weridehxc
Last.fm: http://www.lastfm.it/music/We+Ride
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Etichetta Chorus Of One:
Home Page: http://www.chorusofonerecords.it/
MySpace: http://www.myspace.com/chorusofonerecords

.CONDIVIDI.