Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni The Riot Gang - [2009] One Life, One Chance
The Riot Gang - [2009] One Life, One Chance Stampa
Recensioni
Scritto da neropresente   
Venerdì 18 Marzo 2011 06:00
The Riot Gang - [2009] One Life, One Chance
The Riot Gang - [2009] One Life, One Chance
01 - 35 Ulica
02 - Don't Drop The Bombs
03 - All Nations Unity Song
04 - Antonio's Speedsong
05 - True Friends
06 - Instrumental
07 - Krov' Za Krov'
08 - Take Everything
09 - Pesnya Gruppy Provincial'nogo Goroda

Mentre ci rimbocchiamo le maniche per tamponare la ferita del nostro galeone pirata che imbarca acqua, ma non affonda, continuamo a recensire i vostri lavori che riempiono i bauli della stiva.
Stavolta tocca ai The Riot Gang, provenienti dalla Russia, esattamente da Vologda. Si formano nell'autunno 2003, ma sotto un altro nome. Solo nel 2006 diventano The Riot Gang, passando da un punk rock melodico a un punk hardcore influenzato dallo ska con testi a contenuto sociale.
Questo One Life, One Change e' il loro primo Ep diffuso su internet nel Febbraio del 2009, contiene 9 tracce cantante in inglese e in lingua madre. I pezzi in russo sono tre, "35 Ulica" che apre l'album, trascinante pezzo ska, che mi piace molto, "Krov' Za Krov'", anch'essa ska, anticipata da una traccia strumentale che ne funge da intro, e "Pesnya Gruppy Provincial'nogo Goroda", l'ultima traccia. Altri pezzi che risaltano un po' piu' degli altri sono "All Nations Unity Song" e "Take Everything".
Sinceramente quest'album non e' bellissimo, pero' alcune tracce sono molto trascinanti. Nell'insieme risulta molto di compagnia, orecchiabile, e ogni tanto (ma proprio ogni tanto) ci puo' stare.
Un'altra nota di merito va alla scelta del cantanto in lingua madre, anche se solo per certi pezzi e anche se non ci capisco un cazzo!
Saludi e trigu!
neropresente

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/theriotpunkgang
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.