Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Lunamatrona - [2005] Citta'
Lunamatrona - [2005] Citta' Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Martedì 05 Dicembre 2006 19:16
Lunamatrona - [2005] Citta'
Lunamatrona - [2005] Citta'
01 - Mi Lascio Vivere #2
02 - Silenzio
03 - Alveare
04 - Complice Colposo
05 - Gravida
06 - Fumo & Favole
07 - Non Ricordo La Sua Faccia (Feat. Fe & Lafra)
08 - Mi Lascio Vivere

Eccomi di ritorno con i Lunamatrona band torinese, in attivita' dal 2002, formata da Pit (chitarra/voce), Beppe (basso/voce) e Nico (batteria), con il loro "nuovo" lavoro l'album Citta'.
Il gruppo suona un buon hardcore con liriche dirette e spietate, che in alcuni pezzi sfiora l'emo, ma comunque nell'insieme un bell'album Hc composto da 9 pezzi (8 se non si considera la pessima intro "Mi lascio vivere #2") che non superano i 3' come da manuale hardcore si evince.
Nel dettaglio, escludendo l'intro, partono bene con "Silenzio", traccia rabbiosa, cantata ottimamente dalle due voci.
Spettacolare in "Alveare" e' l'iniziale giro di basso e la potenza della batteria, per il resto anche questa traccia e' connotata da un'ottimo hc, un passo indietro segna "Complice colposo" traccia troppo soft, ma comunque la band torna su ottimi livelli di hc con "Gravida" anche se ancora connotati da liriche emo, si ritorna ai livelli delle prime due tracce con "Fumo & Favole" (nda. inizia con un pezzo di Fight Club...si sentono spezzoni un po' in tutto il disco), buona anche "Non ricordo la sua faccia" che presenta anche come ospite una voce femminile (cantante Alld'ways) che si integra bene con la band.
Si chiude con "Mi lascio vivere" brevissima e potente traccia, che nasconde al suo interno circa 1 minuto di urla e deliri vari della band.
Nel complesso un buon album, sicuramente da ascoltare che merita la vostra attenzione.
Joel

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Home Page: http://www.lunamatrona.net/
E-mail:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.