Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni By Good Hap - [2010] Lickin' Horses, Great Expectations & Terrified Socks
By Good Hap - [2010] Lickin' Horses, Great Expectations & Terrified Socks Stampa
Recensioni
Scritto da Pierkna   
Venerdì 07 Ottobre 2011 05:00
By Good Hap - [2010] Lickin' Horses, Great Expectations & Terrified Socks
By Good Hap - [2010] Lickin' Horses, Great Expectations & Terrified Socks
01 - Darker Than Ever
02 - Anthem
03 - Ready To Ride
04 - By Your Side
05 - Adrenaline

Dopo un periodo di clausura nella valle incantata e di pesticidi generosamente irrorata, torno a sputar sentenze su chi mi capita, per sua mala sorte, a portata di tiro.
"Se in America hanno il sound californiano, noi qui c'abbiamo quello Bresciano!!!": l'aaaaria si incendio'... e poi il silenzio!
Gravo di mille aspettative e impressionato dalla frase in questione mi convinco per un ascolto.
Dopo una lunga analisi seguita da un' estenuante meditazione interiore giungo alla seguente conclusione: i testi non son in dialetto bresciano.
Sarò franco, nutro ancora qualche dubbio in proposito, ma a ragion del vero qualcuno doveva pur esporsi e farglielo notare con sprezzo del pericolo: ghe pensi mi!
By Good Hap, un nome, un suono, dei testi che di autoctono han solo le liriche cantate in un inglese maccheronico da far invidia al miglior Silvio for president.
Lickin' Horses, Great Expectations & Terrified Socks, 5 pezzi di ep di punk rock dozzinale, la solita cazzo di miscela piu' o meno veloce, piu' o meno melodica che mi ha martoriato i coglioni fin dalla giovane eta'.
Mica sto facendo una crociata a priori contro un genere o un approccio musicale, dico solo che il sopraccitato materiale rientra in questa categoria senza gloria ne onta, ma che personalmente non ho mai digerito per la mancanza di carattere, de gustibus.
I ragazzi, Dario (chitarra e voce), Mario (basso), Bobby (batteria) e Giaco (chitarra) al di fuori delle mie considerazioni se la cantano e suonano con merito, buona la capacita' compositiva, come la qualita' della registrazione esiguita presso il Living Rhum Studio di Castel Goffredo.
Alcune canzoni fanno presa anche per una certa orecchiabilita', imperante nel genere, buono lo scambio fra le due chitarre cosi' come basso e batteria che fanno la loro parte egragiamente. La voce principale e i cori che la supportano rispecchiano i cliche' del genere, senza lasciare un segno positivo o negativo, scorrono via accompagnando il genere proposto tutto sommato validamente.
Forse gli episodi migliori si posson identificare in "Dark Than Ever" e "By Your Side", per il resto poco altro da aggiungere, come da copione scaricate e giudicate con i vostri neuroni, alla prossima a dio piacendo!
Pierkna

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/bygoodhap
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.