Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Brambillas - [2011] Milano-Meda Hardcore
Brambillas - [2011] Milano-Meda Hardcore Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Mercoledì 19 Ottobre 2011 05:00
Brambillas - [2011] Milano-Meda Hardcore
Brambillas - [2011] Milano-Meda Hardcore
01 - La Fata Turchina
02 - Ragazzina Ribbelle
03 - Macrointenzionale
04 - Lo Zampino Di Dio

Chi se non un terruncello poteva recensire sto gruppo con un nome tale da farlo venire ancora duro al senatur nonostante il debilitante ictus glielo abbia ridotto ad un molle salsicciotto che non e' piu' in grado di far danni!
Loro sono i brianzoli Brambillas che ci propongono questo breve ma intenso dischetto dal titolo Milano-Meda Hardcore.
Nati dalle ceneri dei punk rockers Akerra rimasti orfani del cantante i tre superstiti (Zaff-voce/basso, Ivan-voce/chitarra e Diwi-batteria) si orientan verso sonorita' hardcore rilasciando una prima demo.
In seguito modificano la line-up accogliendo dapprima una seconda chitarra (Masu) e successivamente Ste con un cambio alle pelli ed infine registrano questo Ep.
Appena quattro pezzi di veloce e frizzante punk hardcore tecnicamente molto valido, registrazione perfetta uscita sotto l'ala protettrice della piccola etichetta indipendente del chitarrista Ivan la KillerDogz Productions, grafica con in bella mostra la Madunina giusto per rimarcare le loro radici e cantato in italiano. Tutto sembra andare per il verso giusto ma ascoltando l'Ep qualcosa non riesce a convincermi soprattutto nelle prime due tracce.
Esordiscon in maniera potente con "La Fata Turchina" un crescendo di travolgenti ritmi insomma una bella ballata hardcore che pero' perde colpi nel piu' cadenzato ritornello, stesso discorso per "Ragazzina Ribbelle" incalzante e suoni senza nessuna sbavatura ma dal ritornello che convince ben poco, come d'altronde tutto il testo davvero troppo scontato.
Per fortuna al giro di boa le cose van meglio con "Macrointenzionale", sonorita' sempre perfette e taglienti arricchite da buoni assoli di chitarra ed un messaggio piu' chiaro nel cantato e, soprattutto, con "Lo Zampino Di Dio" dal costante tupa tupa, assoli e riff in abbondanza e mai superflui, velocita' sempre sostenuta con qualche bel cambio di tempo ed un'articolazione delle parole finalmente convincete.
Riassumendo Milano-Meda Hardcore risulta una buona prova per i Brambillas, sicuramente la tecnica e' ineccepibile se c'e' un appunto da fare va ricercato nella stesura dei pezzi forse troppo orientato nell'esser orecchiabile piu' che nell'esprimere concetti, insomma un approccio piu' adatto al punk rock che all'hardcore.
Joel

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Home Page: http://www.brambillas.it/
MySpace: http://www.myspace.com/brambillas
Facebook: http://www.facebook.com/pages/I-BRAMBILLAS/108483915863057
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.