Crancy Crock - [2010] Il Gioco Delle Palle Stampa
Recensioni
Scritto da Pierkna   
Venerdì 20 Aprile 2012 05:00
Crancy Crock - [2010] Il Gioco Delle Palle
Crancy Crock - [2010] Il Gioco Delle Palle
01 - Big Time
02 - Johnny
03 - Merce
04 - Mr. Hide (Feat. Paolo Gerson)
05 - Cosa Pensavi?
06 - Vecchio
07 - Spettro
08 - Semplice
09 - Arrivano I Nostri
10 - Venerdi' Sera
11 - Amo Bernarda

Capitemi, questa e' la tipica situazione in cui il dubbio mi assale e la titubanza regna sovrana.
Poi pero' la bilancia del mio animo, sospinta dagli eventi quotidiani, vibra con forza e dall'abituale equilibrio atarassico che la contraddistingue, verte lentamente prima verso il fastidio, poi pian piano verso l'indisposizione, per cosi' dire.
Sapete cosa riesce a farmi incazzare come un ippopotamo? Presto detto.
Un giro di cornamusa degno di questo nome abinato ad una canzonetta dai fallici connotati.
Potrebbe stupirvi questa mia intransigenza con il paraocchi, ma nell'estimare un pezzo simil irish, un fondamentalista hc paragonato al sottoscritto risulterebbe piu' o meno una fan tredicenne dei Tokio Hotel.
Forse sto esagerando, ma ripercorrendo i confusi ricordi di quel primo galeotto ascolto, la mente non riesce a cancellare quell'urlo straziante d'aiuto, la disperazione che ne e' seguita poi, il sentirsi inerme, svuotato: momenti che non auguro sinceramente a nessuno.
Il pezzo in questione quindi non intendo nemmeno commentarlo: non sono un amante della cronaca nera.
Bene, e solo questo potrebbe decretare il taglio netto della capa a tutti i componeneti del gruppo, ma procediamo passo per passo che magari riescon a meritarsi anche qualche supplizio aggiuntivo prima di arrivare alla sentenza capitale.
"Nati nel lontano 1997 i Crancy Crock suonano punk rock con testi in italiano. All'attivo hanno ben 3 album, dopo Crancy Crock (2002), ...Non Con Noi (2006) e Il Gioco Delle Palle (2010) i ragazzi stanno preparando il nuovo disco all'insegna del punk rock! Avendo fatto da spalla a numerose band, i cinque hanno partecipato a numerose compilation e fondato la Samoan Records con altri gruppi della scena punk lombarda".
Avendo incominciato ad ascoltare il suddetto album della canzone in questione, ho continuato passando direttamente all'ultimo episodio e cosa mi ritrovo?
Vorrei rendervi partecipi, sul serio, citarvi un assaggio delle sublimi liriche che compongono "Amo Bernarda", roba che il dolce stil novo gli fa na pippa, ma non lo faro', lascio a voi il piacere della scoperta.
Per fortuna un paio di episodi riescon ad evitare lo squartamento definitivo della bend, come "Jhonny", "Semplice", "Cosa Pensavi?" e "Arrivano I Nostri" nonostante qualche banalita' piu' nei testi che nella sezione strumentale.
In particolare "Semplice" e' una canzone che per qualche strana ragione, non dico apprezzare, ma sopportare mi e' riuscito: potete esprimere un ultimo desiderio prima che la morte vi accolga fra le sue fila, bravi!
Il tutto e' facilmente riconducibile alla scuola nazionale panc rock, che sinceramente a me un po' i coglioni li ha rotti, per mancanza di introspezione, critica sociale affilata, ma anche solo trastullo degno di nota nelle liriche.
Alla fine sembran pure dei bravi ragazzi con l'attenuante della demenza senile il giudizio potrebbe esser mitigato, a voi l'ardua sentenza.
Pierkna

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/crancycrock
Facebook: http://www.facebook.com/crancycrock
ReverbNation: http://www.reverbnation.com/crancycrock
YouTube: http://www.youtube.com/user/crancycrock
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Etichetta Samoan Records:
MySpace: http://www.myspace.com/samoanrecords
Facebook: http://www.facebook.com/samoanrecords
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.