Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Agathocles & Kazamate - [2011] Do Not Give Nazis A Helping Hand
Agathocles & Kazamate - [2011] Do Not Give Nazis A Helping Hand Stampa
Recensioni
Scritto da chrisplakkaggiohc   
Lunedì 03 Settembre 2012 05:00
Agathocles & Kazamate - [2011] Do Not Give Nazis A Helping Hand
Agathocles & Kazamate - [2011] Do Not Give Nazis A Helping Hand
01 - Agathocles - From Conversation To Manipulation (Global Part)
02 - Kazamate - Burocratic Blind Way!
03 - Kazamate - Shoot Me Down
04 - Kazamate - Blood Is Over
05 - Kazamate - L'Animale
06 - Kazamate - Diavolo
07 - Kazamate - O.D.T.

Chi e' dentro al grindcore, mincecore, hardcore ma anche punk, penso che gia' conosca i belgi Agathocles, almeno di nome. Suonano da oltre 25 anni ed in giro c'e' quasi piu' roba loro (maggior parte split) che live degli Iron Maiden.
Il trandmark degli Agathocles e' stato per anni sempre lo stesso, sono i padri del mincecore facevano canzoni con registrazioni lo-fi, con testi politicizzati (che non sono cambiati), pochi riffs e quasi tutte le canzoni erano uguali e di poca durata.
Questa volta qualcosa cambia, e mi hanno stupito un pochino, hanno inciso un'unica canzone di circa 16 minuti (compresi i samples) con un'atmosfera asfissiante e logorante, con riffs che si ripetono a iosa e che dopo un po' mi hanno annichilito.
Personalmente ho faticato ad ascoltare tutta la canzone dall'inizio alla fine e l'ho fatto anche due volte. L'idea di cambiare un po' mi e' piaciuta molto, ma non quella della durata della canzone, dal mio punto di vista dopo 3-4 minuti doveva finire.
Dall'altra sponda invece troviamo i connazionali Kazamate ed e' la prima volta che li sento nominare, ma da quello che ho letto nel web suonano da circa 10 anni ed inizialmente si cimentavano nello stoner rock, ma dopo vari cambi di line up si sono assestati sul noise hardcore con degli spunti grind e punk.
Solitamente cio' che e' noise non mi fa impazzire, pero' le canzoni fortunatamente non durato troppo, sono dirette e composte bene, sicuramente un bel mix letale, quindi ho trovato molti buoni spunti in mezzo al marasma sonoro che riescono a creare, e mi sono piaciuti di piu' degli Agathocles.
Specialmente i pezzi in italiano come "L'Animale" e "Diavolo" (che mi sembrano anche quelli piu' comprensibili).
Li consiglierei a chi ha la mente un po' piu' labile (musicalmente parlando) e senza paraocchi.
chrisplakkaggiohc

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Agathocles:
Home Page: http://www.agathocles.com/
MySpace: http://www.myspace.com/agathocles12
Facebook: http://www.facebook.com/Agathocles1985
Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Agathocles
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Kazamate:
Home Page: http://www.kazamaterock.altervista.org/
MySpace: http://www.myspace.com/kazamatetrio
Facebook: http://www.facebook.com/pages/Kazamate/130066140446463
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.