Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Solecismi Pedestri e Killdaddies - [2007] Punk-Rock Come Dio Comanda
Solecismi Pedestri e Killdaddies - [2007] Punk-Rock Come Dio Comanda Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Giovedì 10 Maggio 2007 20:54
Solecismi Pedestri & Killdaddies - [2007] Punk-Rock Come Dio Comanda
Solecismi Pedestri e Killdaddies - [2007] Punk-Rock Come Dio Comanda
02 - Solecismi Pedestri - Nudi E Crudi
03 - Solecismi Pedestri - Diritti Inumani
04 - Solecismi Pedestri - Chiodi Creste Spille E Boots
05 - Killdaddies - Don't Let Me Down
06 - Killdaddies - Dreary Guy
07 - Killdaddies - My Dog
08 - Killdaddies - Punk-rock Song For You

"Punk-Rock Come Dio Comanda" e' il titolo che capeggia nello split composto da 8 canzoni che vede scontrarsi i Solecismi Pedestri ed i Killdaddies, gruppi accomunati da veloci sonorita' punk-rock, ma suonate in maniera diversa.
Le prime quattro tracce sono del gruppo parmense Solecismi Pedestri, attivi dal 2001 e con alle spalle una label affermata nel panorama italiano come la vicentina Derotten Records, suonano un veloce punk-rock con liriche in italiano, registrato in maniera quasi perfetta e che ricorda per molti versi, fin troppo il suono dei Derozer.
Gia' dalla prima traccia "Sulla Stessa Barca", risultano convincenti per velocita' elevate e potenza (anche se dal suono stereotipato) ma quel che piu' stona e' una voce adatta ad un gruppo streetpunk, per timbro e rabbia, di sicura presa sono i cori, nell'insieme appere una buona traccia.
"Nudi E Crudi" risulta piu' lenta e sinceramente meno piacevole, si ritorna su livelli ben piu' accettabili con "Diritti Inumani", canzone che all'inizio sembra una scopiazzatura dei Derozer, ma successivamente si allontana da queste sonorita' risultando gradevole.
L'ultimo pezzo dei Solecismi Pedestri, "Chiodi Creste Spille e Boots" risulta la song piu' riuscita delle quattro, musicalmente spazia dal punk-rock allo streetpunk, rendendo la voce piu' adatta alle sonorita' anche se a discapito della velocita'.
La scena ora tocca ai Killdaddies, gruppo meno conosciuto e con meno esperienza, provenienti dalle zone di Alessandria e Torino ed attivi da un paio di anni, suonano un punk-rock/garage piu' sporco con liriche in inglese, registrato in qualita' lo-fi che rimanda a molti gruppi del passato.
Quattro belle canzoni veloci, suonate egregiamente, che di certo non risultano qualcosa di innovativo ma comunque ben fatte; decisamente riuscite risultano "Dreary Guy" e "Punk-Rock Song For You".
Nel complesso lo split risulta abbastanza piacevole, consigliato agli amanti del punk-rock. E' dificile dire quale gruppo risulta uscire vincente da questa sfida, tutto dipende dai gusti musicali dell'ascoltatore visto che il suono del punk-rock dei due gruppi e' diametralmente opposto.
Personalmente la mia preferenza va per il gruppo piemontese che, a margine di una minore esperienza, risultano avere un suono piu' personale e convincente.
Joel

.CONTATTI.
Home Page Solecismi Pedestri: http://www.solecismipedestri.com/
MySpace Solecismi Pedestri: http://www.myspace.com/solecismipedestri
E-mail Solecismi Pedestri: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Home Page Killdaddies: Killdaddies.com
Etichetta: Derotten Records

.CONDIVIDI.