Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Fuser - [2012] Eat Your Brain
Fuser - [2012] Eat Your Brain Stampa
Recensioni
Scritto da fabio HC   
Mercoledì 24 Ottobre 2012 05:00
Fuser - [2012] Eat Your Brain
Fuser - [2012] Eat Your Brain
01 - Empty Mind
02 - No More Tears
03 - Universal Football Match
04 - Tamakeri Life
05 - Sub Zero
06 - Michael Buble'
07 - Green Ways
08 - Premier
09 - Piss In The Shower
10 - Wang Contest
11 - No Time

Tenetevi pronti a scaldarvi thrasher e amanti dell'hardcore di tutto lo stivale perche' oggi i Fuser sono tornati.
A distanza di un anno dal loro secondo lavoro, i quattro ragazzi di Portogruaro (Ennio, Fabio, Siso, Top) tornano a calpestare le scene con il loro ottimo thrashcore, di stampo prettamente hardcore dei piu' violenti.
Undici tracce di delirio puro, cattiveria sferzata gia' con la prima "Empty Mind", dove la velocita' si fa interessante e risulta essere il miglior loro pezzo, trascinato da una voce cattiva cattiva urlata senza screaming.
Il basso nell'intero album si fa sentire a sprazzi, solitamente negli intro delle tracce, ma mai nei pezzi centrali. Buono pero' il suo coinvolgimento, tanto da rimanere ben piantato in testa per tutta la durata del disco.
Durata poi quasi da record, dato che ogni brano non sorpassa il minuto (come da loro tradizione) e complessivamente questo rovina non poco la fatica dei quattro. Non per essere a favore dei quattro minuti (cosa imbarazzante nell'hardcore), ma addirittura nove secondi per "Piss In the Shower" e venticinque per "Premier" sembrano esageratamente pochi.
Appunto perche' i brani sono accattivanti, ben fatti e molto personali, che sarebbero dovuti durare di piu' per favorirne l'ascolto e l'apprezzamento.
Per il resto sono davvero ottimi, per chi adora questo genere molto cinico, diretto e violento allora questi ragazzi fanno il loro dovere.
Ottimi devono pur essere visti dal vivo, perche' se sanno scatenare questa rabbia incolsulta su disco figuriamoci in sede live. Posso anche sbagliarmi dato che non ho mai avuto la fortuna di vederli.
Buona quindi anche la terza uscita, la quale non puo' vivere facilmente senza l'appoggio dei precedenti lavori che aiutano l'ascoltatore a conoscere meglio tutto l'armamentario del gruppo, perche' meno di dieci minuti non possono far di loro uno dei gruppi migliori della scena. Oi!
fabio HC

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/fuseraggio
Facebook: http://www.facebook.com/pages/FuseR/349250318381
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.