Immagini

Necessito HC

Porrozine - Thrashing All Around (Fanzine Distro Label DIY)

Italian Thrash Attack - For Those About To Thrash

Tanto Di Cappello Records

IoPogo - Headbang Yourself

Spremiti Le Meningi

Born To Be Grind

Gang Green

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Top 100 Joomla

Clicca qui per votare
www.joomla.it
Home Articoli Recensioni Hymen Plastic - [2012] Salto Nel Buio
Hymen Plastic - [2012] Salto Nel Buio Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Mercoledì 02 Gennaio 2013 06:00
Hymen Plastic - [2012] Salto Nel Buio
Hymen Plastic - [2012] Salto Nel Buio
01 - Grondano Sangue
02 - Parassita
03 - Doppia Maschera
04 - Vulva
05 - Demone
06 - Sovrana Del Nulla
07 - Senza Forma

"Il nome Hymen Plastic nasce da una riflessione, da un pensiero molto ricorrente se mi soffermo ad osservare le mie coetanee. Trovo che guardando un po' ovunque, nella societa', nei punti di ritrovo, nelle case, nelle strade ci sia un punto in comune. Ossia che tutto sembri artificiale, ovattato, sterile. Insomma tutto e' di plastica, compreso l'imene delle ragazze."
Doveroso iniziare con la spiegazione del nome scelto da queste quattro belle, giovani e incazzate ragazze.
Nate a Cagliari nel Febbraio 2011 le Hymen Plastic, gruppo punk hardcore influenzato dal movimento Riot Grrrl degli anni '90, dopo qualche cambio di formazione si assesta con Miki Ansia-voce, Marti-tiao-chitarra, Federcacca-basso, Elisa-batteria e, nel Marzo dell'anno successivo, registra la propria demo intitolata Salto Nel Buio. Sette brani sporchi e ruvidi che per certi versi ricordano le Fucking Barbies, sorelle cattive delle Kandeggina Gang, in quanto a tematiche e sonorita' ma con una vena meno ironica e sicuramente piu' rabbiosa.
Musicalmente ripercorrono strade ampiamente solcate e, anche per via di una modesta registrazione, tecnicamente appaiono fin troppo scolastiche nonostante i difetti pero' i brani, grazie ad una buona potenza e alla breve durata, risultano accattivanti. Da segnalare la voce roca della cantante Miki Ansia che a tratti riporta alla mente Brody Dale, almeno nei primissimi lavori con i Distillers.
Tra i pezzi risaltano "Grondano Sangue" e "Vulva" entrambe dai testi riusciti e con apprezzabili giri di basso, la corale "Doppia Maschera" e la breve traccia di chiusura "Senza Forma".
Questo debutto presenta lacune da limare, in ogni caso la sufficienza le Hymen Plastic riescono ugualmente a strapparla grazie ad una forte attitudine e idee chiare su cosa voler proporre.
Joel

.SCARICA IL CD.

.VIDEOCLIP.
Hymen Plastic - Parassita (Live At Terror Fest 4, Sorso, 01.09.2012)
Hymen Plastic - Demone (Live At Terror Fest 4, Sorso, 01.09.2012)
Hymen Plastic - Doppia Maschera (Live At Terror Fest 4, Sorso, 01.09.2012)
Hymen Plastic - Sovrana Del Nulla + Senza Forma (Live At Terror Fest 4, Sorso, 01.09.2012)

.CONTATTI.
MySpace: http://it.myspace.com/hymenplastic
Facebook: http://www.facebook.com/HymenPlastic
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna