Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Straight Opposition - [2013] 10 OZ
Straight Opposition - [2013] 10 OZ Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Martedì 09 Luglio 2013 09:00
Straight Opposition - [2013] 10 OZ
Straight Opposition - [2013] 10 OZ
01 - End Of October
02 - Time Are Mature To Declare
03 - 10 Oz Aperture
04 - 10 Oz
05 - The Blackmail
06 - Don't Try To Set As One
07 - Nothing To Dig Up

Direttamente dall'East Coast eccoci con il ritorno di una band che issa con orgoglio la bandiera del NYHC.
Non si tratta di uno dei gruppi storici del genere come Agnostic Front, Madball o Sick Of It All (nda. a cui il gruppo in questione si ispira particolarmente, con maggiore dedizione verso l'ultimo citato) ma degli Straigh Opposition provenienti da Pescara l'East Coast italico.
Attivi dal 2004 la band nell'ultimo periodo ha anche rischiato di fermarsi invece, fortunatamente, han proseguito sfornando questo Ep uscito sempre per Indelirium Records dal significativo titolo 10 OZ.
Cronologicamente questa e' la quarta fatica dopo Step By Step (2006), Gathered Against Mediocracy (2008) e Fury Stands Unbeaten (2010).
La band rispetto ad i dischi precedenti ha subito mutamenti interni equiparabili ad una scossa sismica (passatemi il concetto senza nessun riferimento ad i fatti de L'Aquila) visto che, ad eccezione del cantante/fondatore Ivan, gli altri membri son cambiati cosi' troviamo Stefano e Fabio C. alle chitarre, Fabio D. basso/cori e Carlo alla batteria. L'esperienza e la caratura tecnica rimane altissima sia a livello indivuale che di gruppo, giunti come sono a quasi 300 concerti.
Se da un lato ancora una volta ineccepibile risulta la produzione (ACME Rec. Studio), i cambiamenti nel suono della band son evidenti rispetto al passato.
Indubbia l'attitudine che ha sempre caratterizzato gli Straight Opposition ma, in questo nuovo episodio, son piu' marcate le parti ritmate e rockeggianti a discapito dell'impatto sonoro complessivo del disco. Un cambiamento probabilmente dettato dalle diverse caratteristiche stilistiche dei membri che rende questi 11' di ascolto meno potenti ma non per questo qualitativamente meno validi. Al contrario questo rinnovamento, senza sconvolgere lo stile originario, non puo' che portare una ventata di aria fresca nel repertorio della band.
L'apertura affidata a "End Of October" e "Time Are Mature To Declare " e' quel che piu' avvicina al suono incendiario del passato degli Straight Opposition pur non mancando, nel primo episodio, parti piu' marcatamente ritmate. Velocita', esplosivita', brusche frenate con ripartenze al fulmicotoe, l'urlato di Ivan e coroni son le caratteristiche distintive delle due tracce. Rabbiose al punto giusto.
Con la titletrack si vira su suoni piu' compassati e corali non per questo la prova e' meno energetica e coinvolgente, come dimostra il videoclip, stesso discorso per i due pezzi di chiusura dell'Ep con l'aggiunta di un clarinetto (?) in "Don't Try To Set As One".
Ben poco da aggiungere visto che a piu' di un decennio dalla loro esistenza gli Straight Opposition continuano a triturare sassi, sia su uscita discografica che e soprattutto sul versante live. Indistruttibili!
Joel

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: https://myspace.com/straightopposition
Facebook: http://www.facebook.com/pages/STRAIGHT-OPPOSITION/43793147420
ReverbNation: http://www.reverbnation.com/straightopposition
Last.fm: http://www.lastfm.it/music/Straight+Opposition
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Etichetta Indelirum Records
Home Page: http://www.indeliriumrecords.com/
MySpace: https://myspace.com/indelirium
Facebook: http://www.facebook.com/indeliriumrecords
Bandcamp: http://indeliriumrecords.bandcamp.com/
ReverbNation: http://www.reverbnation.com/label/indeliriumrecords
Last.fm: http://www.lastfm.it/user/indeliriumrec
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.