Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Behind The Mirror - [2010] Mors Tua Vita Mea
Behind The Mirror - [2010] Mors Tua Vita Mea Stampa
Recensioni
Scritto da Zacca   
Lunedì 11 Novembre 2013 09:00
Behind The Mirror - [2010] Mors Tua Vita Mea
Behind The Mirror - [2010] Mors Tua Vita Mea
01 - Intro
02 - Corrente Nera
03 - Sconfitta
04 - Waiting For Revenge
05 - 6900 Suicida
06 - On The Floor
07 - Dust Of Bones
08 - Un Posto Perfetto
09 - Sangue Negli Occhi
10 - Will Break
11 - Non Dimenticare
12 - Massagno Hardcore
13 - Non Dimenticare

Prima che iniziate a leggere voglio sottolineare che questo album non mi e' piaciuto particolarmente. Detto cio' non desidero dissuadervi dall'ascolto ma preferisco mettermi al riparo dai piu' permalosi che penseranno "se li critichi sei una merda e tua madre e' una troia".
Questo quartetto svizzero se la suona e credo che sia proprio la tecnica prettamente metallusa la loro forza. Le ritmiche sono serrate ed i riffs prevalentemente thrash metal ma cio' che rende l'ascolto pesante sono le soluzioni metalcore nuova scuola gia' sentite e spesso ripetitive di traccia in traccia.
La mia impressione e' quella di sentire un gruppo con l'attitudine punk hardcore (se avete intitolato un pezzo "Massagno Hardcore" ci sara' un motivo?) che cerca di barcamenarsi nel metalcore quasi rinnegando la schiettezza che dovrebbe caratterizzare l'hc.
Nel complesso mi ricordano molto lo stile dei nostrani Turn Against che pero' sono riusciti a dosare la capacita' di suonare bene affiancandola all'elaborazione di pezzi d'impatto, mantenendo pure il cantato in italiano detto questo detto tutto.
Dal canto mio mi sento di consigliare una dose massiccia di vecchia scuola per poi cercare di tirar fuori un'espressione piu' personale, forse piu' matura e meno artificiosa. Ci sono tutti i presupposti per vedere da qui ad 1 anno una band piu' incisiva vista l'intensa attivita' live mista a delle competenze musicali indiscutibili e ad una buona capacita' di stesura dei testi, che per inciso nei 30 minuti di ascolto risultano la cosa piu' autentica.
Zacca

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: https://myspace.com/behindthemirrorhc
Facebook: http://www.facebook.com/pages/Behind-The-Mirror/173831579304106
ReverbNation: http://www.reverbnation.com/behindthemirrorband

.CONDIVIDI.