Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Have It All - [2013] Changes
Have It All - [2013] Changes Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Giovedì 27 Marzo 2014 09:00
Have It All - [2013] Changes
Have It All - [2013] Changes
01 - Untitled
02 - Circles
03 - Create
04 - Side By Side
05 - Tonight
06 - Changes

Gli Have It All approdano su questo marcio porto con questo nuovo Ep, disco che rappresenta la loro seconda produzione dopo un omonimo debutto del 2012 contenente anch'esso sei brani.
Il quintetto si caratterizza per esser nato a Berlino ed e' quindi da considerarsi un progetto italo-tedesco, formato dal tedesco di Dusseldorf Jan alla voce, mentre agli strumenti troviamo i quattro patavini Marco e Mattia alle chitarre, Baldo al basso e Simone alla batteria.
La proposta musicale e' quella di un hardcore punk moderno con accese venature melodiche dal sentore europeo, con chitarre dai riff metallosi e l'aggiunta di qualche elemento post hardcore.
Ancora una volta il gruppo si affida all'autoproduzione e, superando egregiamente le difficolta' logistiche dovute alla distanza, sforna sei tracce potenti dall'ottima registrazione e di buon impatto soprattutto per gli amanti del genere.
Mettiamo le mani avanti, gli Have It All non aggiungono nulla di nuovo al genere, rischiando di cadere nel numeroso calderone di gruppi simili ma, dal punto di vista tecnico, si difendono al meglio grazie ad i perfetti cambi di ritmiche che evitano di rendere le tracce piatte e monotone nonche' dalla presenza di una voce urlata, sofferente e musicale quanto basta. I brani scorron via uno appresso all'altro e quelli che colpiscono maggiormente, come "Circles" e "Tonight", appaiono quelli piu' veloci e brevi mentre gli altri posso stancare l'ascoltatore che non predilige il genere.
Insomma la prova degli Have It All, pur senza sussulti, raggiunge la sufficienza e Chages non presenta lacune evidenti, a parte una carenza di forte personalita' che esalti il quintetto rispetto alla media. Il consiglio e' quello di insistere sui pezzi piu' brevi e veloci limitando le parti piu' melodiche e riflessive che, susseguendosi in ogni brano, smorzano fin troppo la veemenza del gruppo.
Joel

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Facebook: https://www.facebook.com/haveitallhc
Bandcamp: http://haveitall.bandcamp.com/
YouTube: https://www.youtube.com/user/HaveItAllband
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.