Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Left In Ruins - [2013] Ghost
Left In Ruins - [2013] Ghost Stampa
Recensioni
Scritto da Milio   
Venerdì 13 Giugno 2014 09:00
Left In Ruins - [2013] Ghost
Left In Ruins - [2013] Ghost
01 - Ghost
02 - Emphasis On Nothing
03 - The Heretic Son
04 - Death Is All We Have In Common
05 - Last Dose
06 - I'm Bored
07 - Wasted Generation
08 - Decay-Survive
09 - Somebody To Love
10 - Vicious Cycle

Con immenso ritardo mi trovo a recensire uno dei migliori dischi di nuovo h.c. che sia uscito in Italia.
Trento ormai sforna la crema dell'hardcore nostrano diventando effettivamente quello che negli anni novanta era Torino.
Ormai uscito l'anno scorso questo ellepi, che la band sta portando in giro in questi giorni, rappresenta la maturita' raggiunta passando diverso tempo sopra i palchi di mezza Europa e affinando lo stile per renderlo il piu' possibile personale.
La band che reputo piu' affine alle loro sonorita' sono sicuramente i Trash Talk, ma discutendone anche con altri estimatori del combo italiota siamo giunti a trovare una qualche sonorita' piuttosto grungie rispetto al solito canone del genere.
Proprio questo fa apprezzare il lavoro che e' stato fatto durante la stesura di questo disco uscito sia in cassetta che in vinile one-sided per Per Koro, Ruins Records ed Epidemic Records.
Sfuriate epocali si accavallano a mosh piu' lenti e il tutto caratterizzato da una ottima voce furiosa.
Poco tempo fa avrebbero dovuto suonare dalle mie parti ma per problemi di salute hanno paccato clamorosamente, oggi suoneranno a Nova Gorica ...relativamente vicino e comunque non potro' esserci io, fra me e i Left In Ruins c'e' una sfiga accanita, ma faro' di tutto per muovermi alla prossima occasione vista la fama che segue i loro show.
Consiglio vivamente di recuperare il loro quarto d'ora di violenza alla prima occasione, ne vale veramente la pena, e quella cover messa al nono cambio di solco vinilico riuscirebbe a far ballare in maniera effeminata anche i piu' estremisti della scena!
Milio

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Home Page: http://leftinruins.wordpress.com/
Facebook: http://www.facebook.com/leftinruins
Bandcamp: http://leftinruinspunk.bandcamp.com/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.