Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Cioran - [2014] Cioran
Cioran - [2014] Cioran Stampa
Recensioni
Scritto da :V:   
Venerdì 20 Marzo 2015 09:00
Cioran - [2014] Cioran
Cioran - [2014] Cioran
01 - On/Off
02 - Alessandro Moreschi
03 - Prospero
04 - L'Appel Du Vide
05 - Falsi Bagliori
06 - Bambino Falena

Seconda prova discografica datata 16 Maggio 2014 per i padovani Cioran, uscita per un trio di etichette (Here And Now Records, Unnamed Records, Forever True Records) a seguire il demo datato 2012.
Date le valide premesse ascoltabili su questo self titled, promettono un impatto live senza alcun dubbio degno di nota, confermato da un'ottima attivita' live.
Il loro e' un post hardcore figlio indiscusso della contaminazione tra punk-hardcore e metal avvenuta a cavallo tra America ed Europa nei gloriosi anni '90 che furono.
I Cioran dimostrano una buona coesione su disco, dimostrandosi una formazione dal grande potenziale, che puo' regalarci ancora tanto seguendo la propria personale evoluzione ed evitando di imbattersi nei cliche' di un genere abbastanza saturo nel quale cercano di muovere i loro passi.
La band non disdegna potenti virate ritmiche al metal, accellerazioni improvvise in puro stile grind e rallentamenti che richiamano le atmosfere tipicamente pesanti del doom e dello sludge.
Personalmente, ho particolarmente apprezzato "L'Appel Du Vide" brano che si stacca nettamente dal sound generale del disco, in favore di valide aperture melodiche (il richiamo alla migliore new wave anni '80 e' inevitabile), ed un utilizzo della voce che rende giustizia alle ottime liriche a cura del cantante Daniele Grolia. Un personalissimo consiglio che sento di rivolgere alla band (non me ne vogliano) per dare maggiormente risalto alle ottime idee partorite e' quello di considerare per le future composizioni un approccio (magari quello di una delle chitarre) piu' aperto e melodico; ovviamente non a scapito della potenza sonora della quale i nostri Cioran sono gia' esperti.
Una menzione particolare per l'artwork a cura di Fabio "Nekro" Marigo, il quale e' riuscito forse, a cogliere in pieno l'estetica del lavoro discografico.
:V:

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Facebook: http://www.facebook.com/Cioranrlyeh
Bandcamp: http://cioranrlyeh.bandcamp.com/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.