Immagini

Prossimi Concerti

No current events.

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Sposa In Alto Mare - [2014] Nevergrind
Sposa In Alto Mare - [2014] Nevergrind Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Lunedì 01 Giugno 2015 09:00
Sposa In Alto Mare - [2014] Nevergrind
Sposa In Alto Mare - [2014] Nevergrind
01 - Spederesti Mai Dei Soldi Per Sta Merda?
02 - Necrofagiano (Fly High Into The Sky)
03 - Bicicletta
04 - Elezione Gastrointestinale
05 - Prendo La Caffettiera Con La Canottiera
06 - Nucleare (Kurt Cobain Version)
07 - Iva Zanicchi Caga In Diretta
08 - Is It Really Mine? (Agathocles Cover)
09 - Balsamoth
10 - Kamikaze
11 - Batman's Revenge On Ozzy Osbourne
12 - No, We Aren't Another Fuckin' Stoner Doom Band
13 - Mi Scappa Uno Stoner
14 - Testicular Trauma (Regurgitate Cover)
15 - Mai Mettere Il Dentifricio Sul Cazzo
16 - Devi Esser Malandrino Se Trasformi L'Acqua In Vino!
17 - Solido
18 - Poo Fighters

E' passato appena un lustro dal primo dischetto, Canti Liturgici, del terzetto veneto Sposa In Alto Mare (Nekro Valium-chitarra e voce, Cesco Gore-basso e voce, Sica-batteria), in mezzo una marea di split e apparizioni in compilation da tener testa ad i mostri sacri delle discografie infinite come i belgi Agathocles fonte di ispirazione del gruppo, che omaggiano qui con la cover di "Is It Really Mine?", insieme a Anal Cunt e primi Carcass. Questo Nevergrind e' solamente il loro secondo full lenght che, sulla falsa riga dello split Grinders diviso con i Mesrine, denota la crescita tecnica della band patavina senza, pero', rinunciare a quel suono cacofonico e quelle tematiche demenziali che li contraddistinguono.
Il loro becero grindcore ben amalgamato a passaggi hardcore punk, trasuda ignoranza da tutti i pori seppur accresciuto da scelte stilistiche piu' ricercate che in passato. Ben 18 tracce, spesso con episodi di brevissima durata, che non prendono nulla sul serio (nda. basta leggere i titoli della tracklist) come si denota dall'ironica e geniale copertina che fa il verso ad i Nirvana, fanno di questo Nevergrind, uscito per Cthulhu Fan Club e Gusto Rana! Production ed in tape per la Tarung Recs N Distribution, un autentico gioiellino di irriverenza e divertimento. Le tracce scorron via senza sosta tra nuovi riuscitissimi anthem come "Necrofagiano (Fly High Into The Sky)", "Iva Zanicchi Caga In Diretta" e la piu' blasfema "Devi Esser Malandrino Se Trasformi L'Acqua In Vino!" ma non mancano canzoni di repertorio, rivedute e corrette, come "Bicicletta", "Nucleare (Kurt Cobain Version)" e "Mi Scappa Uno Stoner" che ribaltan l'ascoltatore dalla sedia. Fino alla conclusiva "Poo Fighters" (anche oltre visto che le sorprese non finiscono mai) l'attenzione ed il coinvolgimento rimane totale, e' questo quel che piu' rende accattivante il disco; il tutto e' costruito in maniera semplice spesso attorno ad un tagliente riff di chitarra che risalta nella caoticita' dei suoni, il resto lo fan l'alternaza delle due voci growl e scream che si inseguono e completano a vicenda.
Nevergrind e' la definitiva consacrazione nell'olimpo dell'idiozia per gli Sposa In Alto Mare, un disco da consumare ed una band che dal vivo potrebbe riservare sorprese degne di nota. Immensi!
Joel

.SCARICA MP3.

.CONTATTI.
Home Page: http://www.sposainaltomare.com/
Facebook: https://www.facebook.com/SposaInAltoMare
Bandcamp: http://sposainaltomare.bandcamp.com/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.