Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Detour - [2014] Del Perche' La Schizofrenia E' Piu' Di Una Malattia E Di Come, Anche Sognando L'Estasi, Si Raggiunga L'Endosorveglianza + [2014] Retour
Detour - [2014] Del Perche' La Schizofrenia E' Piu' Di Una Malattia E Di Come, Anche Sognando L'Estasi, Si Raggiunga L'Endosorveglianza + [2014] Retour Stampa
Recensioni
Scritto da :V:   
Lunedì 13 Luglio 2015 09:00
Detour - [2014] Del Perche' La Schizofrenia E' Piu' Di Una Malattia E Di Come, Anche Sognando L'Estasi, Si Raggiunga L'Endosorveglianza Detour - [2014] Retour
Detour - [2014] Del Perche' La Schizofrenia E' Piu' Di Una Malattia E Di Come, Anche Sognando L'Estasi, Si Raggiunga L'Endosorveglianza
01 - Deviazione Per L'Inferno
02 - Nessuna Festa Per La Morte Del Cane Di Satana
03 - La Tirannia Dei Piaceri
04 - Aboutdesouffle
05 - Acephale
06 - Der Siebente Kontinent
07 - Eskaton 1 (Morire - Cccp Cover)
08 - La Mia Vita, (Dif)ferita
09 - Bruitage
10 - Mille Plateaux
11 - Eskaton 2 (Angelus Novus)
12 - Elementi Per Una Teoria Della Jeune-Fille
13 - Irene Girarde
14 - Hurlements En Faveur De Sade
15 - Batte Botte
16 - Marilyn

Detour - [2014] Retour
01 - Millepiani
02 - Jeune-Fille
03 - M15
04 - Ettob Ettab
05 - Semiologie Significanti E Semiotiche Asignificanti

Del Perche' La Schizofrenia E' Piu' Di Una Malattia E Di Come, Anche Sognando L'Estasi, Si Raggiunga L'Endosorveglianza non e' il primo ne' l'ultimo album dei Detour, ma l'unico, col quale hanno detto tutto cio' che dovevano e disfatto tutto cio' che potevano. I Detour non fanno live, la vita fino a prova contraria non vive. Questo disco non e' un debutto ne' un addio: "non ha fine cio' che s'ostina a non iniziare." Sono queste le uniche informazioni disponibili sui Detour, misteriosa formazione proveniente da Torino. Un album interessante e personale, a quanto sembra diviso in due sezioni; non essendo dato un ordine d'ascolto partiamo da Retour piu' cupa, noise e sperimentale, con al suo interno lunghi brani strumentali arricchiti da registrazioni vocali provenienti da oscure librerie sonore. Cinque brani al limite tra curioso e destabilizzante.
Veniamo, dunque all'altra parte del lavoro Del Perche' La Schizofrenia E' Piu' Di Una Malattia E Di Come, Anche Sognando L'Estasi, Si Raggiunga L'Endosorveglianza. Sicuramente piu' lunga ed articolata rispetto alla precedente, sono infatti sedici i brani che la compongono.
L'idea e' quella di una chiara intenzione punk miscelata sapientemente con rock'n'roll, hardcore, elettronica, noise, new wave, post-punk che si traduce in un'andamento bipolare in continuo cambiamento tra atmosfere piu' tirate e momenti piu' aperti e di ampio respiro.
L'attitudine della band convince e diverte, riuscendo ad incuriosire l'ascoltatore per tutta la durata del full lenght, mi hanno senz'altro ricordato positivamente i primi CCCP (periodo 1984-1985 per intenderci) come appunto gia' detto per l'attitudine, i temi affrontati negli ottimi testi scritti con il giusto equilibrio tra cinismo/nichilismo e satira sociale; e last but not least un'idea di teatralita' dell'assurdo che permea beffardamente il lavoro (l'anonimato molto probabilmente voluto e una tendenza a non mostrarsi on-line).
Progetto dalla vena creativa/compositiva sicuramente valida e personale, sono questi lavori a far ben sperare per il futuro e l'evoluzione della musica indipendente. Come se non bastasse il tutto e' disponibile in free download sul loro bandcamp!
Mi permetto di dedicare affettuosamente un paio di citazioni ai Detour: "Tifiamo Rivolta", "Fedeli alla Linea, anche quando la Linea non c'e'."
A presto!
:V:

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Bandcamp: http://detour1.bandcamp.com/
E-mail:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.