Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Malkomforto - [2016] Malkomforto
Malkomforto - [2016] Malkomforto Stampa
Recensioni
Scritto da Nene   
Lunedì 29 Maggio 2017 10:00
Malkomforto - [2016] Malkomforto
Malkomforto - [2016] Malkomforto
01 - Ossitocina
02 - Mendel
03 - Ti Aspetto
04 - Rintanati
05 - Prendo
06 - Ringhiera
07 - Polvere
08 - Dormire
09 - A Febbraio
10 - Senza Dio

Allora premetto che, senza avere pregiudizi di sorta, quando leggo un gruppo punk-hc con la K mi viene da storcere leggermente il naso.
Diciamo che anche se e' una cosa personale trovo che non sia una scelta azzeccatissima, soprattutto per quello che ci propongono. Dal nome pensavo facessero ska o street-garage.
Piccola divagazione sul nome a parte, andando poi a vedere la cover dell'album vediamo (in bianco/nero stilizzato) un ragazzo con felpa e cappucco in testa che butta al vento centinaia di fotografie, molto bella.
I Malkomforto sono di Padova e hanno all'attivo un Ep di 5 tracce Capolinea datato 2015 (recensito qua sul sito e che son andato ad ascoltarmi per primo giusto per avere un'idea piu' obiettiva) e poi arrivano a questo full-lenght omonimo l'anno scorso.
Le tracce a distanza di un anno non si discostano molto e la produzione purtroppo non e' migliorata, se non in maniera appena percettibile, ed e' un po' l'aspetto negativo soprattutto per il genere proposto...un emo-core anni '90 come lo definiscono loro o emotional core o come preferite chiamarlo.
Diciamo che una produzione migliore in fase di registrazione avrebbe dato una spinta in piu'.
Il cantato e' in italiano sulla vita di tutti i giorni, dove appunto la voce a tratti pulita a tratti urlata e sofferente, si distingue un po' da tutto il resto, le chitarre e basso sono un po' scialbi e piatti e la batteria fa il suo discreto lavoro.
Allora bisogna anche dire che questo genere che suona stile Il Mare Di Ross non ha molti sbocchi, questo emo-core non e' molto propenso alle innovazioni proprio per il genere che penso, tra tutti quelli nell'hc, e' un pochino il piu' statico. Sono da 2 anni che suonano assieme e li attendiamo per qualcosina di migliore in futuro. Non che questo album sia malvagio sia chiaro, mi e' risultato un po' tutto uguale tant'e' che non riesco a trovare una song che spicca o migliore delle altre.
In conclusione direi rimandati, peccato e speriamo per il futuro con il prossimo album!
Alla prossima!
Nene

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Facebook: https://www.facebook.com/malkomforto
Bandcamp: https://malkomforto.bandcamp.com/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.