Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Bymyside - [2016] Affogare, Risalire, Ricadere
Bymyside - [2016] Affogare, Risalire, Ricadere Stampa
Recensioni
Scritto da Nene   
Lunedì 26 Giugno 2017 10:00
Bymyside - [2016] Affogare, Risalire, Ricadere
Bymyside - [2016] Affogare, Risalire, Ricadere
01 - E Ancora... Quanto Vorrei Odiarti
02 - Convinzioni Che Crollano
03 - Non Siamo Piu' Cio' Che Eravamo
04 - Forme Geometriche Nel Buio Che Ci Circonda
05 - Aurora
06 - Tutto Resta Uguale
07 - Utopia Di Ogni Giorno
08 - Come Dovrei Oppormi?

Ci sono gruppi che pur non conoscendoli, quando leggi come si chiamano, il titolo dell'album e la cover minimalista moderna dell'album (con una sorta di collage di immagini) capisci gia' che genere fanno. E' il caso dei Bymyside band screamo hardcore di Cesena.
Allora appena comincio ad ascoltarli non possono che venirmi in mente i Raein, anche perche' loro stessi li mettono tra le varie info come loro principali influenze, i La Quiete, i Death Of Anna Karina (soprattutto il primo album) e gli statunistensi Orchid.
Lo screamo-hc ha un certo alone di negativita' primis dettato dalla voce sofferente, roca, emozionale, violenta, rabbiosa e poi dalla solita carica emotiva tracciata dalle melodie di chitarre e dalla velocita' sempre sostenuta con continui cambi di tempo e intermezzi piu' lenti ed elaborati.
Altra nota che lo contraddistingue sono i testi quasi sempre incentrati sulle paure umane, sulla vita, molto introspettivi, cercando sempre di trovare qualcosa di buono in ognuno di noi stessi (in questo lavoro soprattutto) per ripartire e se cio' non e' possibile, non rassegnarsi e continuare ad andare avanti. I Bymyside hanno un loro intento e con il cantato molto lineare in italiano unito a testi semplici ma efficaci, ben strutturati e mai troppo lunghi ci riescono molto bene.
Andatevi ad ascoltare la traccia 7 "Utopia Di Ogni Giorno" che sicuramente molti di quelli che la leggeranno riusciranno ad immedesimarsi molto bene nel testo. Tempi passati, magari troppo presto, sempre quel troppo che sa di vissuto ma che sa anche di nostalgia e a volte ci fa pensare agli amici e agli amori persi negli anni, ma anche quelli nuovi, trovati e/o ritrovati ed e' appunto questo il messaggio dell'album Affogare, Risalire, Ricadere che parla di un percorso di vita; che non e' mai troppo tardi. Tutto questo con il tappeto musicale di sottofondo che i nostri ci propongono sempre impeccabile e melodico al punto giusto. "Non ci sono piu' quei tempi // In cui andavamo al mare. // Te li ricordi quei tempi? // No, non c'e' piu' neanche la parvenza. // E' incredibile come il passato // Sia cio' di cui tu abbia bisogno // Per riuscire ad aggiustare il presente. // Ma quando lo riprovi nulla e' al suo posto. // Hai provato a riviverlo ancora oggi // Ma non c'e' neanche piu' il ricordo."
Appunto il ricordo che alle volte ci attanaglia, ma che man mano che passa il tempo si affievolisce fino a sparire quasi...se ci pensiamo bene quest'album ci fa riflettere ed emozionare parecchio, almeno a me ha fatto questo effetto.
Album rabbioso, emozionante e melodico al tempo stesso senza cadere nel banale, con l'intermezzo strumentale della track 5 "Aurora" in cui in 2 minuti di visionario post-rock ci danno modo di respirare a meta' album. Una menzione anche al loro primo album La Negazione Della Rrealta' datato 2013 che consiglio di andarvi pure quello ad ascoltare!
Ultima nota ma non di poco conto sono le etichette per cui quest'album uscito in vinile nero (12" con artwork di valik lapshin) e' stato prodotto: Blessedhands Records (IT), Dreamingorilla Records (IT), Rubaiyat Records (ex Allende Records) (UK), Entes Anomicos (GER), Tadzio Records (GER), Samegrey Records (UKR), Santapogue Media (USA), Pundonor Records (ES).
Nene

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Facebook: https://www.facebook.com/bymysideband
Bandcamp: https://bymyside.bandcamp.com/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.