Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Lobello - [2007] Supercommerciale
Lobello - [2007] Supercommerciale Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Martedì 11 Dicembre 2007 01:22
Lobello - [2007] Supercommerciale
Lobello - [2007] Supercommerciale
01 - Intro
02 - Ramona
03 - Voglio Nn Voglio
04 - Videonoleggio
05 - Susanna
06 - Distratto
07 - Dal Po
08 - Dentro La Tv
09 - Heavy Metal
10 - Veronica
11 - Psyco Baby
12 - Stile Punk

Eccoci con il nuovo lavoro dei Lobello band dedita ad un punkrock genuino fino all'osso.
Il gruppo nasce nel 2000 nei dintorni di Broni-Stradella-Pavia-Milano-Michelazza; gia' quell'anno esce il primo demo/cd I Lobello (nda. direttamente scaricabile dal loro myspace), tra svariati cambi di formazione giungiamo, in questo breve escursus storico del gruppo, al 2003 dove registrano il secondo album Lobello deluxe ed eccoci arrivare ai giorni nostri, 2007 esce il loro ultimo faticoso lavoro che mi appresto a recensire Supercommerciale.
Questo album e' formato da 12 pezzi che raramente arrivano a superare i 2'30'', con liriche esclusivamente in italiano e dalla registrazione pulita e senza sbavature di sorta.
Il quartetto formato da Jonny "bigusto" e Toni "la mente" (voci e chitarre), Snack "la fronte" (basso) e Bonnie "coccorullo" (batteria), ci offre come detto un classico punkrock scanzonato, decorato da mille UoUoUo, con testi che trattano i soliti temi: ragazze/sfighe/cazzeggio.
Insomma partiamo dal presupposto che il suono dei Lobello non ha nulla di originale ma ricalca quello proposto da parecchi gruppi, a tal proposito appare evidente la somiglianza tra un pezzo come "Videonoleggio" e molte canzoni dei primi Derozer, solo per citare un esempio, chiariamo subito che non si tratta di un plagio o scopiazzatura, ma solo di sonorita' non nuove.
Non che questo sia un peccato mortale, ma limita non poco l'ascolto dell'intero album che dopo una manciata di pezzi diventa un po' troppo pesante.
E dire che il gruppo tecnicamente sembra dotato e che con un po' di personalita' in piu' potrebbe decollare e convincere.
Ma andiamo ai fatti, tra le varie tracce si segnalano la veloce "Ramona" dall'ottimo intro di chitarra, tempi ben dettati dalla batteria e coretti orecchiabili.
Segue a ruota "Susanna" ballata rockeggiante, dalle liriche che trattano le solite sfighe amorose, "Heavy metal" colpisce per il furioso intro, pelli scatenate accompagnate magistralmente dalle ottime chitarre, testo provocatorio anche se si insiste troppo, a mio parere, sul ritornello.
altri bei pezzi sono "Psycho baby" e la song di chiusura "Stile punk" che rispetto alle precedenti appare molto piu' incazzata.
Che dire questo Supercommerciale non e' di certo il disco dell'anno ma non e' nemmeno da buttare, suono un po' stereotipato ma comunque suonato con capacita' e cuore.
Non essendo un album scaricabile gratuitamente per la sua interezza, il mio consiglio e' di ascoltare i pezzi presenti e se proprio siete amanti del genere e non cercate nulla di trascendentale ma solo un sano punkrock allora l'acquisto dell'album non e' un cattivo investimento.
Joel

.SCARICA MP3.

.CONTATTI.
Home Page: www.lobello.tk
MySpace: www.myspace.com/lobellopunkrock
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.