Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Kniv - [2019] Demo
Kniv - [2019] Demo Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Lunedì 24 Febbraio 2020 10:00
Kniv - [2019] Demo
Kniv - [2019] Demo
01 - Støvelslikker
02 - Oppkast
03 - Aldri Nok
04 - Ingen Vits
05 - Rått Skinn
06 - Kjetting Tortur

Direttamente da Berlino arriva l'opera prima dei Kniv (traducibile in pugnale/coltello) quartetto formato da membri provenienti da quattro nazionalita' diverse con testi in norvegese, lingua madre del cantante Mikael che affiancato da Carlo-chitarra, Camilo-basso e Nicolas-batteria ci assordano con sonorita' hardcore punk dal tocco black metal, dato per l'appunto dalla scelta dell'idioma norreno.
Musicalmente i dieci minuti che compongono questa breve e rozza demo sono connotati da una semplice e classica struttura: ritmiche caotiche ma che a tratti sforano nella confusione, probabilmente per via di una produzione minimale, voce rauca e urlata cosi' come le tematiche incazzate e dirette.
Un suono che punta dritto all'impatto senza badare alla ricerca di una maggiore personalita', poco importa e' questo che interessa ai Kniv quasi un dogma espresso nel brano "Ingen Vits": "Nessun pensiero, nessuna domanda // solo rumore, solo frastuono // E' tutto una merda // nessun motivo".
Degne di nota le tracce "Oppkast" e "Rått Skinn" che appaiono quelle con un impatto e una rabbia esplosiva pur non scostandosi dai suoni ruvidi e abrasivi dell'intera demo.
Nel complesso non aspettatevi nulla di originale nel lavoro dei Kniv, sonorita' gia' sentite ma va bene cosi' di sicuro lo spirito guerrigliero gli fara' guadagnare un posto nel Valhalla. Skål!
Joel

.SCARICA IL DISCO.

.CONTATTI.
Bandcamp: https://knivknivkniv.bandcamp.com/

.CONDIVIDI.