Immagini

Prossimi Concerti

No current events.

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Across - [2019] DarkCore
Across - [2019] DarkCore Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Venerdì 13 Novembre 2020 10:00
Across - [2019] DarkCore
Across - [2019] DarkCore
01 - Vicino Al Crepuscolo
02 - Nero Come Rembrandt
03 - Digressione
04 - Lacrimogeno
05 - Jesse James
06 - L'Odore Della Pioggia
07 - Lontano Da Qui

Darkcore e' l'esordio dei calabresi Across e mai titolo e' stato piu' azzeccato visto quanto questo Ep e' intriso di atmosfere cupe, oscure e desolanti non tanto nelle sonorita' ma nella carica emotiva che riesce a trasmettere.
La band formatasi nel Gennaio del 2019 costituita da un quintetto (Stefano-voce, Luca e Dario-chitarre, Mario-basso e Raffaele-batteria) con alle spalle diverse esperienze in formazioni cosentine tra quali spiccano Duff, Lumpen e Shameless, denota da subito un'attitudine ed una velocita' hardcore punk unita alle situazioni malinconiche tipiche della dark wave, il tutto viene miscelato ancor di piu' da parti vocali tipicamente Oi! e momenti quasi thrashcore. Il risultato di queste influenze riesce a non essere mai forzato, al contrario, riesce a fare trasparire freschezza e genuinita' sotto tutti i punti di vista.
L'album composto da sette tracce, tra cui "Vicino Al Crepuscolo" che funge da intro stumentale, e' stato registrato al Crossover Audio Production, graficamente curato da Moriarty Graphics ed esce nel Dicembre grazie ad un manipolo di etichette: Duff Records, Out Of Control Records, Lanterna Pirata e TPIC Records.
Si parte subito forte con "Nero Come Rembrand" una scarica hardcore intima e introspettiva, cupa e angosciante, veloce e tagliente quanto il testo mai scontato o banale (discorso che vale per tutti e sei i brani), riff e ritmiche potenti che creano la giusta atmosfera, il tutto e' ancora piu' evidente nel riuscitissimo videoclip che amplifica il senso di solitudine e desolazione.
"Digressione" se possibile aumenta la velocita' e la furia del pezzo precedente, una scarica a tratti che sconfina nel thrash coadiuvata da un robusto riffing. Hardcore punk fino al midollo.
"Lacrimogeno", singolo d'esordio degli Across, e "Jesse James" tirano fuori l'anima stradaiola della band; brani che alla velocita' alternano tratti ritmati ed in cui a supporto dalla voce se ne aggiunge una seconda tipicamente Oi!.
In "L'Odore Della Pioggia", ed in particolare le immagini del videoclip, mostrano il lato melanconico e intimo degli Across, un brano che unito all'ultima fatica "Lontano Da Qui" concludo in maniera incendiaria e perfetta l'Ep.
Darkcore dimostra che senza stravolgere i canoni dell'hardcore ma unendo autenticita' e attitudine si puo' ottenere un suono carico di immediatezza e freschezza, questo esordio risulta accattivante ed un ottimo biglietto da visita per gli Across.
Joel

.SCARICA IL DISCO.

.CONTATTI.
Facebook: https://www.facebook.com/across.cs/
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC3qH1wQDJ8hzc8uZe4bMebg/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.