Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Deriva - [2020] Senza Respiro
Deriva - [2020] Senza Respiro Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Lunedì 23 Novembre 2020 10:00
Deriva - [2020] Senza Respiro
Deriva - [2020] Senza Respiro
01 - Intro - Asfissia
02 - Futuro?
03 - Viperidae
04 - Metropolis
05 - Anima Rosso Fuoco
06 - Schiaffo E Cintura

Deriva e' un nuovo progetto nato ad inizio 2020 a Piacenza, da non confondere con l'omonimo gruppo della provincia bresciana, formato dal duo Zanna (voce e testi) e Libo (chitarra, basso, campionamenti, mix e produzione).
Per quanto riguarda la batteria il duo si affida al progresso tecnologico che, seppur fa storcere il naso, riesce a non trasparire in questo EP di debutto.
Senza Respiro e' composto da sei brani e riesce ad essere accattivante soprattutto per le rabbiose liriche e una buona produzione, considerando che il tutto e' un'autoproduzione casasalinga realizzata in appena due settimane.
I campionamenti sparsi qua e la' in tutte le tracce sono protagonisti in "Intro - Asfissia", brano che crea atmosfere opprimenti e distopiche prima di lasciare spazio a "Futuro?", qui i suoni sono tipicamente hardcore connotati da velocita' sostenute con il testo, amaro connotato da una buona dose di nichilismo, come punto cardine su cui gira la musica.
Rabbia che cresce con le due seguenti tracce: "Viperidae" appare incalzante e carica di riff taglienti anche se non mancano cambi di tempo e parti ragionate; "Metropolis" e' un concentrato di hardcore duro e cupo, mi riporta alla mente i 1984 Hc di Bipensiero sia per il cantato che per i temi trattati, il che non dispiace affatto.
L'EP procede verso il termine prima con "Anima Rosso Fuoco" pezzo piu' lento e ritmato per questo un po' meno convincente dei precedenti e, infine "Schiaffo E Cintura" furioso e velocissimo a tratti fin troppo, apparendo in certi punti confuso.
Tirando le somme Senza Deriva e' un interessante dischetto soprattutto per quanto riguarda la prima parte ben riuscita e scritta, i Deriva mandano un messaggio chiaro visto che con pochi mezzi e tante idee si puo' ottenere un prodotto di qualita'.
Tra l'altro e' da poco uscito un nuovo brano "Benzina Sul Fuoco", ascoltabile su bandcamp, anticipazione del nuovo full-lenght Catrame Acido ma questa e' un'altra storia!
Joel

.SCARICA IL DISCO.

.CONTATTI.
Facebook: https://www.facebook.com/Deriva-106591391105014/
Bandcamp: https://deriva999.bandcamp.com/
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCxWxknlf12_yxp9Ur8rsZ7g/
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.