Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Degenero & Black Pest - [2008] In Nomine Papi...Beginning Of The End
Degenero & Black Pest - [2008] In Nomine Papi...Beginning Of The End Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Lunedì 30 Giugno 2008 17:26
Degenero & Black Pest - [2008] In Nomine Papi...Beginning Of The End
Degenero & Black Pest - [2008] In Nomine Papi...Beginning Of The End
01 - Degenero - La Legge Non E' Uguale Per Tutti
02 - Degenero - Odio
03 - Degenero - Societa' Di Merda
04 - Degenero - Senza Futuro
05 - Degenero - Generazione
06 - Black Pest - 071 HC
07 - Black Pest - In Nomine Papa
08 - Black Pest - Striscia Di Sangue
09 - Black Pest - Generazione...Pacco Regalo
10 - Black Pest - Warzone

Questo split se lo dividono equamente due gruppi proveniente dalle Marche.
I Degenero gruppo proveniente da San Benedetto del Tronto, come molti di voi avran notato, son gia' stati su p4f con la loro prima demo-live Sporchi corrotti infami e ci ripropongono il loro rabbioso e sporco hc.
Il secondo gruppo in questione i Black Pest provengono da Ancona e suonavano un hc contaminato da crust, suonavano poiche' si son sciolti da poco ed e' sicuramente un gran bel peccato.
Ma andiamo con ordine.
I Degenero nascono nell'Agosto del 2006 formati da due costole dei Rotten Society Parskarcia' (voce) e Matteo (chitarra) con l'aggiunta di Alex (basso) e Valerio (batteria).
Le tracce proposte in questo split sono per 4/5 inedite, solo Generazione era apparsa nella demo live di debutto e visto il risultato della registrazione di questo pezzo in Sporchi corrotti infami risulta vincente l'idea di riproporla in questo split.
Cinque pezzi registrati in maniera ottima tutti con liriche in lingua madre incazzatissime arricchite da un suono hc veloce e rude un po' vecchia scuola, non certo innovativo ma ci piaccion cosi'.
La prima meta' dello split marchiata Degenero si apre con "La legge non e' uguale per tutti" pezzo dalle velocita' sostenute, voce incazzata ed un bel corposo assolo di chitarra sul finale, strepitoso.
"Odio" ripercorre le stesse sonorita' con una dose di incazzatura ancor piu' marcata; un gradino sopra troviamo il pezzo "Societa' di merda" sezione ritmica martellante, ritorna l'assolo di chitarra stavolta ancora piu' deciso ed ottima appare anche il growling che accompagna la performance del vocalist.
Piccola sosta in quest'hc tiratissimo con l'intro di "Senza futuro" pezzo che rallenta leggermente i ritmi amplificando la potenza della sezione ritmica a tratti veramente coinvolgente, anche qui si ripresenta il growling e un valore aggiunto son le liriche per il pezzo piu' lungo dei cinque.
I Degenero chiudono con "Generazione" qui tornano in mente vecchie glorie hc anni '80 sia per sonorita' che per tematiche trattatte, un'altra buona prova per il quartetto che fan venire i brividi con cantati come "...se contro lo stato tu sei schierato, uccidi il nazi-fascio non e' reato...".
Chiusa la parentesi Degenero, si continua con i cinque pezzi della band Anconetana.
I Black Pest attivi dall'Ottobre 2004 fino al 2008, formati da Rick (voce e chitarra), Mauro (voce e basso), gia' precedentemente attivi con i Toxic Avengers e Piazzi' (batteria) ex C.N.C., propongono un HC-Crust old-school.
Il gruppo vanta all'attivo una demo Cities in chaos ed un album Cracked cop skull.
Nota dolente di questo split e' una registrazione sufficiente ma che non raggiunge i livelli dei compagni d'avventura, facendo perdere un po' della potenza del gruppo.
Il loro lavoro si apre con "071 HC" convincente la potente e cupa voce del cantante e soprattutto il lavoro della chitarra che si lascia trasportare anche in un breve assolo dalla matrice metal nella seconda meta'.
"In nomine Papa" alza a tratti i ritmi d'esecuzione non abbandonando la potenza e la rabbia d'esecuzione facendosi preferire al precedente pezzo, buono anche il lavoro mai domo della batteria.
Terzo pezzo affidato a "Striscia di sangue" pezzo schizzofrenico dall'urlato inquietante e dai suoni incessanti che riprendono fiato solo in un piccolo tratto ritmato prima del gran finale, convincente.
"Generazione...pacco regalo" anche se non raggiunge il livello del pezzo precendete si fa apprezzare soprattutto per le liriche di denuncia sociale.
Chiusura dello split affidata a "Warzone" altro bel pezzo incazzato e dai suoni furiosi, un buon modo per congedarsi.
Questo In Nomine Papi...Beginning Of The End risulta un lavoro di buona fattura, HC come Dio comanda ben suonato da entrambe le formazioni.
Tra i due gruppi si fan preferire i Degenero grazie soprattutto ad una miglior registrazione, ma anche i Black Pest san il fatto loro e certamente molti rimpiangeranno lo scioglimento del terzetto marchigiano.
Scaricate e godetene tutti.
Joel

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Degenero:
MySpace: http://www.myspace.com/degenerosbt
Email:
Paskarcia': Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Matteo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Valerio: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Black Pest:
MySpace: http://www.myspace.com/blackpest071hc
Email:
Rick: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Piazzi': Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.