Inerdzia - [2005] Sasso Carta Forbice Stampa
Recensioni
Scritto da ThePuNkshOw   
Domenica 12 Febbraio 2006 19:44
Inerdzia - [2005] Sasso Carta Forbice
Inerdzia - [2005] Sasso Carta Forbice
01 - Al Mio Tre Ti Addormenterai
02 - Il Punto Di Domanda
03 - Riordino L'Armadio
04 - Sasso Carta Forbice
05 - Strade Storte
06 - In Tempo
07 - Delusa E Felice
08 - Resistenza
09 - Storia Di Tutti I Giorni
10 - Cattivi Pensieri
11 - Il Giorno Che Capirai

Terzo full lenght per il trio padovano, uscito per Derotten Records.
Balza subito all'attenzione il nuovo approccio, piu' maturo e meno istintivo, rispetto ai precedenti lavori.Passati quattro anni dall'ultimo "Nevermind the Orders" le canzoni sono piu' curate e la voce di Elena e' mutata rispetto al passato. Ma nonostante questo il Scombo rimane fedele allo street-punk genuino di fattura italiana.
Buona la parte strumentale, qualche pecca tra i soli, ma chi se ne frega.
Interessanti i testi, bilanciati tra impegno sociale (ad esempio la titletrack) e temi piu' personali, come nella stupenda Riordino l'Armadio. Ogni tanto qualche traccia di ingenuita' tra le parole, ma di punk si tratta.
Apprezzabile lo sforzo di sfuggire alla retorica e agli slogan. La passione femminile di Elenerd si sente appieno tra i versi, e questo e' un bene.
Poco piu' di venti minuti per undici tracce che scorrono veloci e potenti. Pochi, ma buoni.
Lavoro non imprescindibile, ma di certo consigliabile per pulirsi le orecchie da un po' di spazzatura.
In fondo questo e' Punk.
Questo indirizzo e-mail รจ protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.SCARICA MP3.

.CONTATTI.
Home Page: http://inerdziaofficial.com/

.CONDIVIDI.