Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Recensioni Antitest - [2008] Demo
Antitest - [2008] Demo Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Sabato 04 Ottobre 2008 18:27
Antitest - [2008] Demo
Antitest - [2008] Demo
01 - Adesso Basta
02 - Anche Da Solo
03 - Odio
04 - Pudore
05 - Sangue Del Mio Sangue

Padova ultimamente ci ha abituati ad ottime band hc ed affini, gruppi come Milizia Hc e Antisexy han fatto da apripista ad altri gruppi di qualita' come Mades, Eat You Alive e questi debuttanti Antitest.
Il quintetto ci dona questa demo fatta di un hc rabbioso e violento, certo ancora non senza qualche piccola pecca da smussare ma comunque il suono proposto risulta piu' che valido e di sicura presa, il tutto grazie ad una fiorente attivita' live che li ha portati in giro per l'Italia e presto anche a varcare i confini nostrani.
Il gruppo patavino nasce nel 2007 dalle ceneri di due gruppi della provincia veneta i MissOff e gli Nba, composto da Gigio (voce), Marco e Alberto (chitarre), Mauro (basso) e Alessandro (batteria e voce), nel 2008 registrano questa demo composta da cinque pezzi (tra cui una cover di Brusco) tutti pezzi con liriche in italiano.
Registrazione sporca ma che si adatta perfettamente al suono proposto dal gruppo connotato in tutte le tracce da un'aggressivita' sia strumentale che della voce/urlato degna di nota.
Il pezzo di apertura e' "Adesso basta" qualche secondo di voce parlata e strumenti ritmati per poi esplodere in tutta la sua velocita' ed un cantato incazzato e mai domo, nuovo rallentamento nella parte centrale del brano dove escono allo scoperto la seconda voce e le buone ritmiche della batteria, un pezzo che al primo ascolto puo' deludere ma che con una maggiore attenzione riesce a farsi apprezzare.
"Anche da solo" invece e' un pezzo che piace sin da subito velocita' sempre elevatissime, liriche davvero ben fatte ed un ottimo lavoro del basso sono le caratteristiche che maggiormente emergono nell'ascolto e che ne fanno un gran bel pezzo.
"Odio" dall'inizio piu' cupo prosegue con le sonorita' della canzone precedente, voce e liriche rabbiose velocita' d'esecuzione elevatissime che non han mai attimi di sosta, ottimi anche i coretti che accompagnano l'urlato.
Si prosegue con "Pudore" inizio in sordina ma pian piano che scorrono i secondi i ritmi si alzano notevolmente, purtroppo la registrazione questa volta e' pessima poiche' sembra registrata in presa diretta durante un live, e quindi i suoni appaiono fin troppo connfusi.
Si conclude con una cover di Brusco "Sangue del mio sangue" che e' anche il pezzo che piu' convince, infatti sin dalle prime battute la voce, accompagnata da un gran bel giro di basso, si rende protagonista di una prova magistrale, buoni anche i cori ed i piccoli assoli della chitarra, ma l'elemento decisivo appare soprattutto il gran lavoro svolto dalla batteria, un pezzo riuscitissimo.
Questi Antitest son sicuramente una gran bella novita' per chi non ha avuto la possibilita' di conoscerli prima; dimostrano una buona dose di personalita' e sanno che strada intraprendere senza cercare di avventurarsi in generi non consoni alle loro qualita', strepitose le liriche ed una voce che si adatta benissimo al tipo di suono creato.
Scaricate e godetene tutti, non saranno il gruppo dell'anno ma faranno parlare parecchio di se'.
Joel

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/antitesthc
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Telefono: 3336034854

.CONDIVIDI.