Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Varie Se Il Principale Limite Dell'Isis E' Che Ci Somiglia (di Luca Bottura)
Se Il Principale Limite Dell'Isis E' Che Ci Somiglia (di Luca Bottura) Stampa
Varie
Scritto da sberla54   
Sabato 07 Febbraio 2015 09:00
ISIS Twitter
Se Il Principale Limite Dell'Isis E' Che Ci Somiglia (di Luca Bottura)

http://lucabottura.net/2015/02/01/luccellino-della-jihad/

Luca Bottura - Satira Gratuita, Ma Anche A Pagamento

A volte non vorrei essermi fermato in prima elementare per dare un senso piu' profondo a certe ovvieta'. Pero' poi le dico lo stesso.

Tipo che l'Isis e' una protesi dei social.

Cioe', penso sia chiaro: il tizio col barbone la cui caricatura ha causato lo sterminio di Charlie Hebdo e i suoi scherani tagliagole, non vanno su Internet per fare proselitismo. Fanno proselitismo per andare su Internet.

E' come se ci fosse una sura non scritta in cui il profeta ha scritto: va' e fatti ritiwittare.

In questa societa' dell'immagine con la barba e il coltello lungo, c'e' un edonismo della Fatwa del tutto evidente. Un compiacimento, una muscolarita' estetica, una auto-iconografia che va oltre le tecniche di confezione dei video, i mezzi usati per divulgarli, le trattative per liberare gli ostaggi che sembrano una chat su messenger.

Tecniche di seduzione e di slealta' comprese.

Non a caso gli occidentali che si ricongiungono alla terra santa, qualunque essa sia, vengono spesso da carriere artistiche malriuscite. Meglio essere un rapper sfigato a Londra o uno Jihadi John di rilevanza globale?

L'ha capito perfettamente il reporter inglese John Cantle che sta giocando con la sua vita attraverso cio' che sa della comunicazione. La condivide coi suoi carcerieri e gia' che c'e' ha messo su una bella docufiction che un giorno, e' augurabile, potra' commentare da casa.

Ma l'autoreferenzialita' di tutta questa storia e', a ben guardare, la nostra principale speranza.

E quando dico "nostra", non dico di noi occidentali, non e' una categoria, ma parlo di quelli che non credono a vergini disponibili ma neppure a santi con le mani bucate e a dei che vietano il lievito.

Se sai come rappresentare il tuo piano, ma il tuo piano non ti e' ben chiaro perche' pensi principalmente a metterlo in scena, generalmente rischi la catastrofe strategica e politica. Come dimostra efficacemente, tra l'altro, un partito confessionale italano che sta attualmente vivendo la sua parabola discendente.

Finche' Jihadi John e tutti gli altri dedicheranno molte energie a fare il bianco della camera perche' meglio si veda su Twitter il sangue rosso di un innocente, finche' coopteranno il cote' di una qualunque prima serata su Rete4, finche', insomma, ci somiglieranno, c'e' ancora una qualche parcellare possibilita' che la guerra liquida, dunque una guerra impossibile da contrastare, abortisca.

Forse.

Chissa'.

Mentre ci rifletto, vado a prendere un altro po' di Maalox pensando a quell'uomo mite e coraggioso che e' stato Kenji Goto.

.LINKS.
Fonte: Se Il Principale Limite Dell'Isis E' Che Ci Somiglia (di Luca Bottura)
Home Page Luca Bottura: http://popoffquotidiano.it/
Facebook Luca Bottura: https://www.facebook.com/luca.bottura
Twitter Luca Bottura: https://twitter.com/bravimabasta
Wikipedia Luca Bottura: http://it.wikipedia.org/wiki/Luca_Bottura

.CONDIVIDI.