Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home Articoli Anarchia Black Friday? Ovvero Black (Bloc) Friday / Black Friday Matters / Black Friday Ist Krieg (di Discount Or Die)
Black Friday? Ovvero Black (Bloc) Friday / Black Friday Matters / Black Friday Ist Krieg (di Discount Or Die) Stampa
Anarchia
Scritto da Joel   
Venerdì 27 Novembre 2020 10:00
Black Friday? Ovvero Black (Bloc) Friday / Black Friday Matters / Black Friday Ist Krieg
Black Friday? Ovvero Black (Bloc) Friday / Black Friday Matters / Black Friday Ist Krieg (di Discount Or Die)

http://www.discountordie.org/2020/11/black-block-friday-black-friday-matters-black-friday-ist-krieg/

Discount Or Die


Perche' il Black Friday si chiama Black Friday?

Pare che l'origine dell'espressione Black Friday abbia una storia abbastanza schifosetta indipendentemente dalla versione a cui si voglia credere.

Dicono che abbia a che fare col giorno i cui venivano svenduti gli schiavi afro-americani.

Dicono, altrimenti, che abbia a che fare col primo giorno in cui, grazie a dei generosissimi sconti frutto dell'ideona di un astuto imprenditore, i registri contabili cominciarono ad avere dei segni in nero (entrate) anziche' del rosso (debiti) che li aveva caratterizzati dopo la bolla finanziaria di un determinato anno e che aveva a che fare con la svalutazione dell'oro. Ma mi sembra un po' tiratina per i capelli. Un bell'arrampicarsi sulle vetrine dei centri commerciali, come zombie del secondo Romero, per nascondere la storia dei negrieri. E il fatto che si parli di nero e di rosso non e' affatto un caso, fidatevi, e mo' vi spiego perche'.

Si', perche' c'e' la terza versione che spiega il vero significato dell'espressione "Black Friday", che mi sto inventando piu' o meno adesso, e che scrivero' per tre volte di fila per quella teoria secondo cui se dici per tre volte una bugia essa stessa diventa realta'. La vera storia del Black Friday ha a che fare con l'anarchia. Ma non ha nulla a che fare con gli anarchici. Ha piu' a che fare con qualcuno che voleva scimmiottare l'anarchia, cosi' come si usava dipingersi la faccia di nero e sostituire la "P" con la "B" e la "T" con la "D" e dire "Si', Badrone" per imitare i neri e che mi dicono che si chiami "blackface Painting". Da non confondere col corpse painting. O come fabbricare molotov per giustificare un massacro, che mi dicono si chiami "avanzamento di carriera all'interno delle Forze Armate".

Facciamo un passo indietro per fare un ripassino su quelle che per me (e i nerovestiti come me) sono delle ovvieta'.

Caos non e' anarchia. Anarchia non e' caos. Perche' anarchia non e' assenza di regole, ma assenza di un'autorita' (dio, stato, gerarchie, gang, faide, forza, furbizia, pelo sullo stomaco, opportunismo, egoismo, vigliaccheria, ruffianeria) che ti dica o indichi cosa e' giusto o sbagliato. Lo so, pare un ovvieta', ma e' bene specificarlo perche' io ho appena sentito parlare del Black Friday (e delle scene della gente che si scanna per un TV grande come una scrivania) dicendo "Era il caos! L'anarchia! Che delirio".

Ecco... ascolta, figliolo, se tu vedi la gente che si scanna fuori da un centro commerciale per prendersi un paio di scarpe prodotto in qualche posto di merda da gente sfruttata, vendute con un rincaro del 700%, in promo assoluta e incredibile e wow solo per oggi che manco Poltrone&Sofa con la loro retorica petulante del "o fallo adesso perche' poi te ne penti" ma perpetrata all'infinto in loop autoimmune che cancella le proprie tracce e dimentica la grande saggezza della favole di quel tizio che urlava "ALLUPO! ALLUPO!" a cazzo, perdendo credibilita' e smenandoci in massa grassa e ossea, sgranocchiata e digerita da quello stesso lupo che prima non c'era, ma poi e' comparso come in una profezia auto-avverante di Cassandriana memoria, e pensi "Oh, mio santissimo dio! Siamo all'anarchia!" vuol dire che davvero, qua, dobbiamo raccontarti l'ABC e che quelli li', quelli che vogliono che ci sia un dio, uno stato e una gerarchia a dirti cosa e' giusto e cosa e' sbagliato, hanno fatto un ottimo lavoro. Chapeau, dio cane! Anarchia e' quella cosa per cui sono solo io e la mia comunita' di appartenenza a godere o soffrire per via delle conseguenze delle mie azioni. Ed e' un gran casino, questo si', ma non e' il caos. Direi che e' piu' come vivere in uno stato permanente di assemblea condominiale. Senza amministratore. E con la minaccia perenne che il morbo dell'autoritarismo faccia il salto della specie e si adatti e si riproduca anche all'interno di certi spazi e nuclei tribali.


E allora perche' il Black Friday si chiama Black Friday?

Ma se tu vedi il caos del capitalismo nella sua piu' folle ed estrema manifestazione del Black Friday, e pensi di essere di fronte all'anarchia, sei stolto come uno che trova ANCORA divertenti i comici che si vestono da donna per far ridere. Oppure... Oppure, figliolo, qui c'e' di mezzo la magia nera. E allora si' che quel BLACK di Black Friday che si camuffa da caos e che porta il nome dei Black Bloc, del Black Metal e del movimento Black Live Matters ti fa pensare che quel caos, sia il medesimo nero caos della gente incazzata nera e che e' lontano, lontanissimo, dai neon e i pixel sbrilluccicosi del capitalismo. E quindi basta chiamarlo Black Friday... perche' "black" e' una parola nostra. E la rivendichiamo. E voi quella parola non la dovete toccare, ok? Evviva i Naragaroth.


E allora perche' il Black Friday si chiama Black Friday?

Ma se tu vedi il caos del capitalismo nella sua piu' folle ed estrema manifestazione del Black Friday, e pensi di essere di fronte all'anarchia, sei stolto come uno che trova ANCORA divertenti i comici che si vestono da donna per far ridere. Oppure... Oppure, figliolo, qui c'e' di mezzo la magia nera. E allora si' che quel BLACK di Black Friday che si camuffa da caos e che porta il nome dei Black Bloc, del Black Metal e del movimento Black Live Matters ti fa pensare che quel caos, sia il medesimo nero caos della gente incazzata nera e che e' lontano, lontanissimo, dai neon e i pixel sbrilluccicosi del capitalismo. E quindi basta chiamarlo Black Friday... perche' "black" e' una parola nostra. E la rivendichiamo. E voi quella parola non la dovete toccare, ok? Evviva i Rolling Stones.


E allora perche' il Black Friday si chiama Black Friday?

Ma se tu vedi il caos del capitalismo nella sua piu' folle ed estrema manifestazione del Black Friday, e pensi di essere di fronte all'anarchia, sei stolto come uno che trova ANCORA divertenti i comici che si vestono da donna per far ridere. Oppure... Oppure, figliolo, qui c'e' di mezzo la magia nera. E allora si' che quel BLACK di Black Friday che si camuffa da caos e che porta il nome dei Black Bloc, del Black Metal e del movimento Black Live Matters ti fa pensare che quel caos, sia il medesimo nero caos della gente incazzata nera e che e' lontano, lontanissimo, dai neon e i pixel sbrilluccicosi del capitalismo. E quindi basta chiamarlo Black Friday... perche' "black" e' una parola nostra. E la rivendichiamo. E voi quella parola non la dovete toccare, ok? Evviva i Black Sabbath.

L'ho scritto per tre volte e quindi adesso e' vero. Come insegna la magia nera, d'altronde.


Lo chiamano Black Friday per far credere che sia roba nostra quella bruttura.


E no, porca merda, non lo e'. Quel caos, quella miseria umana, e' tutta roba loro.


Spamma ovunque, dai!
Valeria Disagio

.LINKS.
Fonte: Black Friday? Ovvero Black (Bloc) Friday / Black Friday Matters / Black Friday Ist Krieg (di Discount Or Die)
Home Page Discount Or Die: http://www.discountordie.org/
Facebook Discount Or Die: http://www.facebook.com/discountordie/
Twitter Discount Or Die: https://twitter.com/DiscountOrDie/
E-mail Discount Or Die: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.