-c

Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home
puNk4free - [anarcoposer punk hardcore magazine]
Kazamate & Primordial Sounds & Chaos Anarchy & Bituman - [2010] Noizer! 4 Way Of Split Stampa
Recensioni
Scritto da Fagio   
Mercoledì 17 Novembre 2010 06:00
Kazamate & Primordial Sounds & Chaos Anarchy & Bituman - [2010] Noizer! 4 Way Of Split
Kazamate & Primordial Sounds & Chaos Anarchy & Bituman - [2010] Noizer! 4 Way Of Split
01 - Kazamate - Maschera
02 - Kazamate - Burocratic Blind Way
03 - Kazamate - Until It Bleeds (AG Cover)
04 - Kazamate - Who Cares (AG Cover)
05 - Kazamate - 3 But
06 - Kazamate - L'Animale
07 - Primordial Sounds - The Greatest Song From Us
08 - Chaos Anarchy - Introlol
09 - Chaos Anarchy - Paradigm From Heuristics
10 - Chaos Anarchy - Punk Consistent
11 - Chaos Anarchy - Solve The Conflict
12 - Chaos Anarchy - Total Destroy
13 - Bituman - Incubatrice
14 - Bituman - Valle Muto
15 - Bituman - La Tenaglia
16 - Bituman - Coniglio D'Onore
17 - Bituman - Roba

Contemporaneamente alle alluvioni dei territori a me circostanti, ecco giungere tra le mie mani uno split a quattro che si pronostica assai gradito. Le band che lo compongono sono: Kazamate (Italia), Primordial Sounds (Belgio), Chaos Anarchy (Indonesia), Bituman (Italia).
Giusto per etichettarlo dico che e' uno split essenzialmente grind cosi' che i possessori di orecchie sane si allontanino immediatamente da questo, lasciando il posto a chi i timpani li ha gia' persi da tempo.
L'album e' composto da 17 brani per un totale di quasi 26 minuti, e scaricare 26 minuti di grind in un colpo solo e' cosa molto rara.
Ma andiamo con ordine, i primi presenti sullo split sono i Kazamate gruppo bergamasco (pota...) che probabilmente e' quello che porta aventi il progetto musicale piu' ponderato dei 4 gruppi, infatti i loro sei brani (2 cover) appaiono sempre ben studiati e articolati per tutta la lunghezza delle tracce. Mettendoci dentro molto hardcore riescono a non annoiare mai, ed a rendersi imprevedibili.
Lode al batterista che infila circa 17000 cambi di ritmo che ti lasciano sempre piacevolmente stupito. Cantano sia in italiano che in inglese allargando notevolmente il bacino d'utenza aprendosi le porte per l'estero. Miglior pezzo: "Burocratic Blind Way".
Passiamo ai Primordial Sounds, gruppo belga vince il premio lerciume per questo split. Infatti si tratta propriamente di noisecore e direi che piu' noise di cosi' non potevano fare.
Il loro unico pezzo della durata di 10 minuti abbondanti alterna parti di parlato tratto da film o quant'altro a parti di rumore allo stato puro eseguito senza il minimo riguardo verso il metronomo la purezza del suono o la comunicabilita'. Le registrazioni sembrano eseguite vicino a un passaggio a livello vista la costante presenza di un treno in sottofondo. Piacciono, soprattutto per la realizzazione di quello che si erano preposti.
I terzi sono gli indonesiani Chaos Anarchy che ci concedono 5 loro pezzi che non dispiacciono affatto. Le registrazioni non sono eccelse ma dato il genere possiamo sorvolare tranquillamente.
Anche questi mescolano parecchi generi nella loro musica, grind, hardcore e street si fondono per dare vita alla loro rabbia e il cantato ci fa capire chiaramente che anche a loro i coglioni girano. L'unica pecca e' che il tutto dura 3 minuti e mezzo quasi meno di una scopata. Miglior pezzo:"Total Destroy".
Ultimi e nostri compari italiani i Bituman. Band votata all'essenziale. Infatti il gruppo e' composto da 2 soli elementi, uno rompe le batterie e l'altro masturba la chitarra con versi animaleschi.
Loro probabilmente sono i piu' classicheggianti all'interno dello split ma non per questo dispiacciono. Le loro 5 tracce ti invitano a portare l'indice in alto e farlo vibrare a tempo di rullante. I pezzi sono in italiano e riescono a soddisfare tutti i nostalgici del grind fatto alla vecchia maniera anche a livello di sonorita'. Miglior pezzo: "La Tenaglia".
Che dire? e' uno split che spacca, soprattutto per la sua eterogeneita'. I gruppi sono accomunati da un filo conduttore mi si diversificano senza difficolta' l'uno dall'altro.
Per chi ha bisogno come me di costanti dosi di grind, assicuro che lo split funziona e ha le potenzialita' per far avvicinare a questo genere anche chi non lo ha mai apprezzato.
In Grind We Crust
Fagio

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Kazamate:
Home Page: http://www.kazamaterock.altervista.org/
MySpace: http://www.myspace.com/kazamatetrio
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Primordial Sounds:
Home Page: http://primordialsoundsnoisecore.webs.com/
MySpace: http://www.myspace.com/primordialsoundsnoisecore
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Chaos Anarchy:
MySpace: http://www.myspace.com/chaosanarchypunk
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Bituman: MySpace: http://www.myspace.com/bitumang

.CONDIVIDI.