-c

Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home
puNk4free - [anarcoposer punk hardcore magazine]
Semprefreski - [1997] We Will Destroy Your Town + [1999] Cercasi Un Mondo Punk Rock + [2000] Marco Goes To College + [2001] Ci Vediamo All'Inferno Stampa
Recensioni
Scritto da Joel   
Lunedì 06 Febbraio 2012 05:00
Semprefreski - [1997] We Will Destroy Your Town Semprefreski - [1999] Cercasi Un Mondo Punk Rock Semprefreski - [2000] Marco Goes To College Semprefreski - [2001] Ci Vediamo All'Inferno
Semprefreski - [1997] We Will Destroy Your Town
01 - Scarsi
02 - Vieni Con Me Bambina Che Ti Offro Un Bronski
03 - Un'Altra Ragazza
04 - Ma Chi E' Quella Ragazza (Con La Birra In Mano)
05 - Bizio E' Un Punkrocky









Semprefreski - [1999] Cercasi Un Mondo Punk Rock
01 - Mamma, Resto Fuori Con I Semprefreski
02 - Rossana Puttana
03 - Cercasi Un Mondo Punk Rock
04 - Vieni Con Me Bambina Che Ti Offro Un Bronski
05 - Jessica
06 - Niente Per Me
07 - Quanto Sei Bella Quando Sniffi Colla
08 - Quel Brutto Metallaro
09 - Semprefreski Punkrockers
10 - Vuoi Ballare Con Me
11 - A Lei Piacevano Le Ragazze
12 - Ma Chi E' Quella Ragazza (Con La Birra In Mano)
13 - La Madre Della Mia Ragazza
14 - Tainted Love
15 - Oh Oh Oh
16 - Lei Non Lo Sa
17 - Fathead

Semprefreski - [2000] Marco Goes To College
01 - Mi Sono Rotto Il Cazzo Di Te
02 - Allison Robertson
03 - Solo Con Te
04 - Malox
05 - Giovanna
06 - Freno A Mano
07 - Giuro Me Ne Andro'



Semprefreski - [2001] Ci Vediamo All'Inferno
01 - Distruggi La Tua Scena
02 - Stai Ancora Con Quel Pirla
03 - Bongoloide
04 - Ci Vediamo All'Inferno
05 - Lascia L'Ultimo Ballo Per Me
06 - Piu' Tequila Piu' Violenza
07 - Mi Sono Rotto Il Cazzo Di Te
08 - Non Devi Piangere
09 - K-Billy
10 - Milena
11 - Dread
12 - Mi Piaci
13 - Anarko Paninari
14 - Punk Roker Di Provincia
15 - Allison Robertson
16 - Via Da Questa Citta'

Prima di leggere la recensione consultare attentamente il foglietto illustrativo.
Una eccessiva esposizione sonora ad i Semprefreski potrebbe dar luogo ad effetti collaterali quali una estrema dipendenza e perdita di udito.
Quella che seguira' in queste righe non e' una critica o un giudizio sul gruppo in questione. Non lo e' e non lo puo' essere poiche' chi scrive e' indubbiamente condizionato nutrendo una viscerale stima verso la band.
Che sia chiaro non per una intima conoscenza personale con i soggetti in questione, probabilmente non sanno nemmeno che faccia ha chi sta scrivendo, ma perche' il sottoscritto e' cresciuto con i Semprefreski.
Attenzione non cresciuto semplicemente ascoltando le loro canzoni nell'ormai obsoleto walkman, piuttosto quando loro han iniziato a suonare ero appena un ragazzino di 15 anni circa che da poco tempo aveva preso confidenza con la musica punk e cio' che ne consegue.
Proprio in quegli anni il fato vuole che presenzio ad i primi concerti dei nostri punkrockers; spesso in una magica location immersa in una piccola piazzetta nel pieno centro storico di Palermo dove si trovava il Malox, non certo il boschetto incantato della mia fantasia ma in quegli anni una casa non a caso il gruppo gli ha dedicato una canzone.
Quella era l'epoca della prima scena punk in citta', almeno la prima che ho vissuto; ma lasciam perdere la retorica sui primi anni '90 o pensieri nostalgici sul passato, di ogni periodo storico rimangono spesso soltanto i bei ricordi e si tende ad esaltarli solo per questioni emotive. Comunque sia di quel periodo una sola cosa porto con me con orgoglio e si tratta proprio dei Semprefreski.
Attivi dal lontano 1994 la band ha sfornato due 7" e due album, cambiano qualche elemento al suo interno senza pero' mai stravolgere piu' di tanto la formazione a cinque. Cosi' accanto ad i sempre presenti Ciaccio (voce) e Marco Sannino (basso), troviamo alle chitarre nei primi anni Toni e Dario e successivamente i piu' stabili Bizio e Stefanino, che con Ciaccio ha condiviso anche il progetto pop punk dei The Popsters. Un po' piu' articolati i cambi alla batteria anche se i due componenti piu' longevi sono il primo batterista Sebastiano e l'ultimo con l'arrivo di Pallino.
Tutto questo fino al 2002 anno dello scioglimento del gruppo. In realta' c'e' da dire che in questi ultimi 10 anni scarsi la band ha fatto ben tre reunion in altrettante esibizioni. Curiosamente, a partire dal 2007, le reunion son avvenute a distanza di due anni l'una dall'altra: cosi' dopo il primo Beers And Bones che li ha visti spalleggiare il residuato Marky "Parruccone" Ramone accompagnato dai Queers (per molti la seguente affermazione risultera' pura blasfemia ma sarebbe stato meglio se nonno Marky apriva il concerto ad i Semprefreski), a distanza di due anni precisi (Luglio 2009) eccoli presenti ad una altro festival Beers And Bones, per poi riproporsi sempre carichissimi nel tempo limite dei due anni il 31 Dicembre 2011.
Per chi non li conosce i Semprefreski propongono un punk rock molto veloce ed a tratti si avvicinano parecchio all'hardcore prima maniera, ovvero grezzo ed indemoniato. I testi sono forse l'elemento che piu' li distingue da altre band, cosi' accanto alle classiche liriche del punk rock quali sfighe adolescenziali e sentimentali, troviamo testi indubbiamente piu' dementi ma anche impegnati sempre contraddistinti da un'altissima dose di ironia ed incazzatura.
La loro prima uscita discografica e' lo split vinilico con i Merrygoround, gruppo meno fortunato dove militava il futuro semprefresko Bizio.
Appena cinque pezzi, tra cui due che saranno contenuti anche nella successiva fatica discografica, dalla registrazione casalinga e appena sufficiente ma che ci fan conoscere le caratteristiche della band. Cinque schegge punk rock che si susseguono rapidissime, travolgenti e senza sosta compongono questo We Will Destroy Your Town, uscito per la Lover Punk Records.
Due anni dopo ecco il primo album di ben 17 pezzi uscito in cd e vinile, se non sbaglio rosa, edito dalla Gonna Puke Records.
Registrazione grezza come il lavoro precedente per quello che a mio giudizio e' il disco piu' bello tra quelli sfornati.
Sebbene Cercasi Un Mondo Punk Rock non ha avuto il successo dell'ultimo album Ci Vediamo All'Inferno, rappresenta il disco piu' genuino e che ripropone l'energia che la band riesce a sprigionare sul palco. Poi hit come "Vieni Con Me Bambina Che Ti Offro Un Bronski", "Quel Brutto Metallaro", "Ma Chi E' Quella Ragazza (Con La Birra In Mano)" fanno il resto; da segnalare anche due riuscitissime cover "Tainted Love" di Ed Cobb e "Fathead" dei Screeching Weasel, due dei pochi pezzi in lingua inglese del loro repertorio gli altri si trovan in compilation e ghost track dell'ultimo disco.
Si prosegue con il secondo 7", Margo Goes To College, stavolta la registrazione e' ottima per tutti e sette i pezzi, ancora una volta due dei quali saran presenti anche nel successivo disco. Da sottolineare la grafica che richiama l'album Milo Goes To College dei Descendents.
Per finire il gia' citato Ci Vediamo All'Inferno, 16 pezzi al fulmicotone con una registrazione perfetta grazie ancora una volta alla partecipazione della Gonna Puke Records. L'album di maggior successo probabilmente anche grazie alla distribuzione della romana Goodfellas.
Tra i pezzi, oltre alle riuscite cover di "Lascia L'Ultimo Ballo Per Me" dei The Rokes e "Non Devi Piangere" resa famosa da Alberto Camerini, spiccano "Distruggi La Tua Scena", la titletrack "Ci Vediamo All'Inferno", "Piu' Tequila Piu' Violenza", "Mi Sono Rotto Il Cazzo Di Te", "Via Da Questa Citta'" e, soprattutto, "Bongoloide".
Grazie agli ultimi due dischi i Semprefreski riescono a suonare piu' volte in giro per l'Italia ed intraprendere un tour in Germania nel 2000 e, subito dopo l'uscita dell'ultimo album, un tour europeo. Nel 2002 purtroppo pero' arriva lo scioglimento non prima di aver lasciato un ricordo indelebile in chi ha assistito almeno una volta ad una loro esibizione.
Joel

.SCARICA IL CD.
Semprefreski - [1997] We Will Destroy Your Town
Semprefreski - [1999] Cercasi Un Mondo Punk Rock
Semprefreski - [2000] Marco Goes To College
Semprefreski - [2001] Ci Vediamo All'Inferno

.VIDEOCLIP.
Semprefreski - Quanto Sei Bella Quando Sniffi Colla + Ma Chi E' Quella Ragazza (Con La Birra In Mano) + Jessica + Scarsi (Live At Figon Pub, Palermo, 14.11.1997)
Semprefreski - Piu' Tequila Piu' Violenza + Distruggi La Tua Scena (Live At Bier Garten, Palermo, 24.07.07)
Semprefreski - Stai Ancora Con Quel Pirla + Bongoloide (Live At Bier Garten, Palermo, 24.07.07)
Semprefreski - Mi Sono Rotto Il Cazzo Di Te (Live At Bier Garten, Palermo, 24.07.07)
Magilla Gorlla Feat. Semprefreski - Piu' Tequila Piu' Violenza + Vieni Con Me Bambina Che Ti Offro Un Bronski (Live At I Candelai, Palermo, 23.12.2004)

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/semprefreskihq
Facebook: http://www.facebook.com/profile.php?id=100003362253500
Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Semprefreski
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.