-c

Immagini

Prossimi Concerti

Do It Your Shop

Tanto Di Cappello Records

Hardcorella Duemila

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home
puNk4free - [anarcoposer punk hardcore magazine]
Rat Mousque' - [2011] As Much Fresh Mushrooms As You Want Stampa
Recensioni
Scritto da Nana   
Mercoledì 19 Settembre 2012 05:00
Rat Mousque' - [2011] As Much Fresh Mushrooms As You Want
Rat Mousque' - [2011] As Much Fresh Mushrooms As You Want
01 - The Anger
02 - Psychotic Noises
03 - Copelandia
04 - He's Uncivil
05 - Predator
06 - Cheats
07 - The Desert
08 - The Fuck Song
09 - Sincope (Sub Sidereal Hyperfuck)
10 - Copelandia Vol. 2
11 - T.H.C.
12 - In The World Of Alchool

Cultori dell'horror punk venite a me!
I ragazzi non saranno i Misfits o i Calabrese, ma devo ammettere che non sono niente male.
Cominciamo con il dividere il disco in due sezioni.
I primi cinque brani sono favolosi, riff che mantengono l'orecchio incollato all'ascolto, chitarre zombie che ringhiano imbufalite...insomma una bomba!
A tal proposito, vi consiglio di ascoltare "Psychotic Noises" (uno dei tre mp3 scaricabili) almeno 10-15 volte, anche perche', probabilmente, ve ne innamorerete come e' successo alla sottoscritta.
Ma giungiamo alle dolenti note.
La traccia numero 5 finisce e ha inizio la parte del disco che mi piace meno.
"Cheats" e' il classico pezzo che potrebbe passare su Virgin Radio: il riff e' convincente ed entra subito in testa, ma trovo il tutto eccessivamente ripulito. Dove avete nascosto la carica di due tracce fa, ragazzacci che non siete altro?
Per non parlare poi della trasformazione che avviene in "The Desert": ma questo e' il disco dei Rat Mousque' o dei System Of A Down?
Gli altri brani mi lasciano perplessa e di sicuro non raggiungono il livello dei primi cinque. Nonostante i piccoli nei appena descritti devo spezzare qualche lancia a favore dei signorini.
I Rat Mousque' sanno suonare. E fidatevi che non e' una cosa banale da scrivere.
Il cantante ha una voce davvero notevole; un timbro intrigante e una versatilita' sconcertante, che dona dinamicita' alle canzoni e permette sia di realizzare urlati eccellenti che di sostenere parti melodiche non di certo semplici.
Ora concludo e vi lascio in pace, ma prima, cari Rat Mousque', promettermi che non scriverete mai piu' un pezzo della durata di sette minuti. Mai piu'!
Andate in pace, e buon ascolto. Gli zombie vi controllano.
Nana

.SCARICA MP3.

.CONTATTI.
MySpace: http://www.myspace.com/ratmousque
Facebook: http://www.facebook.com/pages/Rat-Mousque'/50790683490
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.