-c

Immagini

Prossimi Concerti

Tanto Di Cappello Records

Vegan Riot

VegFacile - Go Vegan!

Animal Liberation Front
Home
puNk4free - [anarcoposer punk hardcore magazine]
Violent Cunts - [2012] La Mia Morte E' Solo Mia Stampa
Recensioni
Scritto da Garrett   
Venerdì 29 Marzo 2013 06:00
Violent Cunts - [2012] La Mia Morte E' Solo Mia
Violent Cunts - [2012] La Mia Morte E' Solo Mia
01 - Inutile Esistenza
02 - Corpi
03 - Occhi Congelati
04 - Bleah!
05 - Nobody Cries
06 - La Mia Morte

Erano quasi le tre di pomeriggio ed ero appena entrato nella fase di abbiocco post-pranzo, quando sento l'inconfondibile beep di un messaggio in arrivo su skype. Indovinate chi era?
Si', proprio lui: Joel che voleva la sua recensione, proprio come fa il tirchio padrone che vuole riscuotere i soldi dell'affitto a tutti i costi.
In effetti mi sono protratto un po' a lungo e chiedo venia, percio' non dilunghiamoci ulteriormente.
I Violent Cunts, precedentemente noti come Razza Disumana, sono Mancio (vox), Tal (batteria), Fibro (basso) e Ale (chitarra).
Voglio subito sottolineare il cambiamento avvenuto tra questo disco e la demo gia' recensita su queste lerce pagine. Infatti se in quest'ultima sono ancora presenti sonorita' caratteristiche dello street punk, e pertanto rappresenta un po' l'anello di congiunzione tra i Razza Disumana ed i Violent Cunts, ne La Mia Morte E' Solo Mia esse lasciano spazio a un totale cambio di genere.
Il genere proposto e' infatti un d-beat, dischargeicamente intenso, rabbioso e graffiante, ma dal cantato disperato. I temi affrontati in questo disco sono il disagio e l'alienazione dalla societa', insomma, i tipici legati al crust punk.
A mio parere, degna di nota e' la title track, che solleva un'importante questione a suo tempo gia' sollevata dai Nerorgasmo: "Non ho scelto la mia vita // Ho scelto la mia morte". Considerando l'ultima demo, direi che dal punto di vista tecnico/musicale c'e' stata una crescita, anche se siamo ancora lontani da un suono originale. Lo stesso si applica ai testi, i quali ricalcano i soliti cliche' che ormai saturano l'intero circuito del crust punk.
Nonostante cio' La Mia Morte E' Solo Mia mi ha aiutato a far fronte ad una vuota Domenica di Marzo e devo ammettere che e' un disco che si ascolta con piacere. D-Beat 'till death!
Garrett

.SCARICA IL CD.

.CONTATTI.
Facebook: http://www.facebook.com/pages/ViolentCunts/149500825144800
Bandcamp: http://violentcunts.bandcamp.com/
ReverbNation: http://www.reverbnation.com/violentcunts
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

.CONDIVIDI.